Durarara!! Saika-Hen, la recensione del sequel del manga cult

Pubblicato il 14 Febbraio 2014 alle 11:30

Tornano in edicola le avventure di Shizuo, Izaya & company, in un sequel imperdibile e mozzafiato.

DURARARA-SAIKA-HEN-1-big-23447-542Durarara!! Saika-Hen

Storia e Disegni: RYohgo Narita, Suzuhito Yasuda, Akiyo Satorigi

Casa Editrice: Star Comics

Provenienza: Giappone 2011 (3 volumi completo)

Target: Shounen Genere: Drammatico, azione, psicologico, sovrannaturale.

Prezzo: €4,30, 13×18, 192  pp, b/n e col,B.

Data di pubblicazione: Gennaio 2014

aggiungi al carrello

Un’adolescente con problemi di personalità, un giornalista fallito, un insegnante sospettato di molestie sessuali e un ambiguo informatore. Tutti personaggi sui quali grava l’ombra di uno squartatore e la figura leggendaria del motociclista senza testa.

In rete e per le strade di Ikebukuro si è diffusa una storia inquietante riguardo una spada demoniaca, e ben presto in chat appare il nickname della stessa, Saika, che si dichiara colpevole dei crimini  commessi dallo squartatore in città, nonché alla sfrenata e amorevole ricerca di un certo qualcuno, che si scopre essere Shizuo Heiwajima, il tipo più pericoloso di tutta Ikebukuro.

Tornano così le avventure particolari, le originali ambientazioni e i personaggi della serie cult Durarara!!, manga di successo degli stessi autori di Baccano!, nato come romanzo e adattato a una fortunata serie animata. Un sequel che stavolta si focalizza su tre dei personaggi più controversi di tutta l’opera: Shizuo, Celty e Izaya. Ritroviamo, infatti, l’enigmatica figura della donna senza testa che comunica attraverso un computerino, scopriamo l’origine della forza sovrumana e devastatrice di Shizuo e rivediamo Izaya, il malvagio deus ex machina di tutta la storia, più opportunista e irritante che mai.

Al di là della trama, incentrata in questo sequel su Saika e tutta la verità che gira attorno alla sua spada e ai suoi poteri, la vera forza del manga del trio Narita/Yasuda/Satorigi sta tutta nell’impianto narrativo con cui è reso: gli avvenimenti non seguono un ordine cronologico, ma vengono inseriti con una cadenza apparentemente casuale, a completare un mosaico di difficile lettura. Chi ha seguito l’anime, infatti, sa che un finale spiazzante ricomporrà magicamente il puzzle, svelando ogni mistero e collocando ogni personaggio al suo posto giusto. Sarà come tirare con facilità il filo di una matassa che sembrava intricatissima. Un lettura pertanto complessa e intrigante che attirerà chi predilige generi di difficile interpretazione, con sfondi che vanno dal giallo al noir, e un pizzico di fantascienza.

Linguaggio moderno, disegni dinamici e personaggi dalla forte caratterizzazione, Durarara!! Saika-Hen allieterà i fan del diabolico Izaya, del suo eterno rivale Shizuo e della conturbante e misteriosa Celty, la leggendaria Dullahan, della quale il nome del manga è una translitterazione giapponese.

Voto 7 1/2

Articoli Correlati

Eternals è uscito in tutti Cinema Italiano il 3 Novembre scorso, e adesso si appresta ad arrivare anche su Disney+ il...

09/01/2022 •

11:00

Dopo una lunghissima e trepidante attesa, finalmente il 15 Dicembre scorso in Italia ha debuttato Spider-Man: No Way Home,...

09/01/2022 •

10:00

Nel 2019 al San-Diego Comic-con il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige ha annunciato il Film su Blade avente...

09/01/2022 •

09:00