Nel numero di settembre del mensile sarà ospitata una breve storia di Siviero e Marra liberamente tratta dalla Divina Commedia.

inferno 1

La rivista Trentino Mese, pubblicata dall’editore Curcu & Genovese, proporrà nell’uscita di settembre “Lavini di Marco, o forse l’Inferno”, breve fumetto realizzato dagli autori trentini Luigi Siviero e Christian G. Marra.

Si tratta di due pagine liberamente tratte dalla Divina Commedia di Dante Alighieri, e precisamente da un passo del canto dodicesimo dell’Inferno, quando Dante narra la discesa nel primo girone del settimo cerchio, dove si trova il Minotauro e sono puniti i violenti contro il prossimo.

Scendendo per un terreno accidentato e scosceso, al poeta fiorentino viene in mente la località trentina nota come Lavini di Marco, famosa per la presenza di numerose impronte appartenenti ai dinosauri e risalenti a duecento milioni di anni fa.

inferno 3

Nel fumetto di Siviero – autore di numerosi saggi e articoli sul mondo del fumetto – e Marra – che oltre a far fumetti è storyboard artist e illustratore per alcune case pubblicitarie internazionali – le impronte sono immaginate come appartenenti al Minotauro, che contrariamente alla tradizionale iconografia è qui rappresentato con corpo di toro e testa umana.

“Lavini di Marco, o forse l’Infero” troverà dunque spazio su Trentino Mese di settembre, in uscita in tutta la regione dell’estremo nord italiano sabato 31 agosto e disponibile gratuitamente online a partire da ottobre.

Il numero di ottobre della rivista, poi, ospiterà un fumetto sul Centro Sociale Bruno. Qualora le tavole delle prossime uscite vengano apprezzate dai lettori, il fumetto diventerà un appuntamento fisso della rivista.

inferno 2

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui