Anche le donne vogliono dire la loro! Non sono da meno degli uomini, anzi la devozione che mettono nel seguire la nobile arte della spada è pari, o forse superiore, a quella dei guerrieri maschi.

Ecco perché, proprio come è stato fatto per gli spadaccini uomini, anche nel mondo femminile ci sono diverse spadaccine abili e letali. Giovani ragazze in uniforme scolastica, avventuriere in armatura, mature signorine con grandi responsabilità, maghe, dee e soldatesse, tutte loro sono accomunate dal loro talento nell’utilizzo della spada.

Scontri epici e colpi proibiti sono alla loro portata. Farle sguainare la katana significare dover affrontare uno scontro all’ultimo sangue.

Senza ombra di dubbio il titolo di sesso debole è completamente fuori luogo, la loro abilità nella scherma è pari o superiore a quella di tanti altre spadaccini.

15 – Kisara Tendo

Black Bullet
Black Bullet

Nel 2021 i Gastrea hanno quasi sterminato il genere umano. Sono orribili mostri che nessun’arma può abbattere. gli unici strumenti per tenerli alla larga sono i monoliti. Enormi costruzioni fatte di varanium, una speciale lega in grado di allontanare e uccidere i Gastrea.

In questa copertina apocalittica, Kisara è dovuta crescere alla svelta, apprendendo i segreti dell’arte della spada per poter sopravvivere. Fin da piccola si è esercitata con la katana, apprendendo le tecniche segrete della scherma Tendo. Uno stile letale con il quale è possibile fare a pezzi i Gastrea e non solo con un solo forte, letale e spietato fendente.

La guerra con il nemico, non per forza di origine Gastrea, metterà a dura prova le sue abilità.

14 – Tohka Yatogami

Date a live
Date a live

Uno spirito superiore, convinta che tutti gli esseri umani la vogliano morta. L’enorme spada che impugna non è per attaccare, ma per difendersi dai continui attacchi che subisce.

Quando è calma e tranquilla riesce a tenere sotto controllo i suoi poteri, appena la parte demoniaca prende il soppravvento è meglio correre a nascondersi. Il potere che sprigiona è incommensurabile.

Ironia della sorte, è proprio un giovane essere umano a rapirle il cuore e a stringere con lei un rapporto sempre più stretto e…intimo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui