Jojolion vol. 1 e 2 – Recensione Star Comics

Pubblicato il 6 Novembre 2013 alle 11:40

Ancora in corso in Giappone ma già disponibile per i lettori italiani, arriva sugli scaffali delle fumetterie nostrane Jojolion, l’ottava serie della longeva saga di Hirohiko Araki.

Le bizzarre avventure di JoJo – Jojolion vol. 1 e 2

Storia e Disegni: Hirohiko Araki

Casa Editrice: Star Comics

Provenienza: Giappone 2011 (in corso)

Target e Genere: Seinen, avventura, azione, soprannaturale

Prezzo: € 4,70, 11,5×17,5, B, 240 pp, b/n

Data di pubblicazione:  2013

aggiungi al carrello

Nella Morio-Cho del ventunesimo secolo, fenomeni inspiegabili hanno sconvolto la vita degli abitanti di questa tranquilla città portuale: dopo il terribile sisma che ha colpito la zona nel 2011, dal terreno sono spuntati ammassi di roccia dalle inquietanti fattezze soprannominate dai cittadini “Wall Eyes”. 

Un giorno una ragazza di nome Yasuho Hirose trova un ragazzo semi-sepolto dalla terra nei pressi di una di queste strane escrescenze con indosso solo un cappello da marinaio e con una strana voglia sulla spalla sinistra. Il ragazzo ignora il proprio nome così come il proprio passato ma sin da subito mostra di essere in possesso di straordinarie capacità e non poche strane abitudini.

Già dal primo volume è possibile apprezzare lo stile ormai consolidato del sensei Araki: personaggi dal fisico scultoreo e comportamenti a dir poco stravaganti coesistono con scene d’azione cariche di suspance e violenza tra l’epico ed il trash.
Numerosi sono i richiami alle serie precedenti: la stessa Moiro-cho riporta inesorabilmente alla mente gli scenari in cui si sono svolti gli avvenimenti narrati nella quarta serie, così come il nome del protagonista di questa nuova avventura che verrà svelato solo a metà del primo volume.

Punto imprescindibile e costantemente presente nelle vicende della famiglia Joester è l’elemento sovrannaturale: anche in questa serie infatti si ritroveranno a fronteggiarsi possessori degli stand (manifestazione tangibile dell’energia psichica di un individuo) più disparati e bizzarri, ad iniziare da quello del protagonista: il Soft&Wet, in grado di rubare una determinata caratteristica da oggetti e persone e di trasferirla al proprietario dello stand.
A fare da spalla al nostro protagonista troveremo la bella Yasuho Hirose, spaventata ma al contempo affascinata dal mistero che circonda il giovane senza memoria, un elemento che lascia pensare ad un secondario risvolto amoroso col prosieguo della storia.

In una saga che Hirohiko Araki firma sin dal 1987, il nuovo ed il vecchio si mescolano in modo magistrale, appassionando generazioni di lettori e rendendo questa serie un cult a tutti gli effetti del fumetto giapponese: l’autore è in grado di manipolare con grande maestria la propria creatura, presentando al pubblico un prodotto che unisce punti cardine maturati in anni di lavoro ad elementi innovati che spiazzano e sorprendono il lettore, sia nel bene che nel male.

Alle classiche citazioni della cultura occidentale, alle bizzarrie fisiche e ai comportamenti strampalati si accompagna una costante rielaborazione dei personaggi di serie in serie: dai primi protagonisti contraddistinti da tratti e ideali al limite dell’epico si passa ai personaggi effeminati di “Vento Aureo” fino ad arrivare alla muscolosa e disinibita protagonista di “Stone ocean”. Scenari ed ambientazioni sono ben curati, così pure le scene d’azione, sempre più articolate e complesse con procedere della narrazione.

L’edizione Star Comics è quella classica da fumetteria senza sovraccoperta.
L’albo si presenta morbido, con rilegatura e brossura resistente e senza particolari problemi nella scansione e stampa delle tavole. Macchie di inchiostro residuano sulle dita dopo la lettura.

Passione, azione e mistero si mescolano dando vita ad intrecci realizzati in modo esemplare da un autore capace di appassionare vecchie e nuove generazioni col suo stile unico ed inimitabile.
Insomma una saga imperdibile per i fan delle avventure di Jojo ed uno stimolo per i neofiti ad immergersi nell’ intrigante mondo creato dal maestro Araki.

Voto:  8

Articoli Correlati

Tra le uscite DC targate Panini del 29 febbraio 2024 continua l’evento Knight Terrors sulle pagine di Superman e Wonder Woman,...

27/02/2024 •

19:00

Tra le uscite Marvel targate Panini del 29 febbraio 2024 troviamo la graphic novel Il Viaggio del Super Eroe di Patrick...

27/02/2024 •

18:00

Tra le uscite Planet Manga del 29 febbraio 2024 troviamo il terzo numero di Elden Ring: La Via Per l’Albero Madre e il quarto...

27/02/2024 •

17:00