Tokyo Mew Mew

Finalmente sono stati svelati i membri dello staff principale dell’anime di Tokyo Mew Mew, annunciato ad aprile 2020, al 20° anniversario dal debutto del manga di Reiko Yoshida e Mia Ikumi, oltre al 65° anniversario della rivista Nakayoshi su cui è stato pubblicato originariamente.

L’uscita dell’anime è prevista per il 2022.

Questa la nuova visual di Ichigo:

I membri dello staff sono: Takahiro Natori (Aria the Crepuscolo, Cannon Busters) sarà il regista del nuovo anime per Yumeta Company e Graphinica. Yuka Yamada (Miss Kobayashi’s Dragon Maid, Bungaku Shōjo, Neo Angelique Abyss) scriverà le sceneggiature. Satoshi Ishino (Date A Live, No. 6) sarà il character designer, mentre Toshiki Kameyama il sound designer.

I membri del cast principale erano stati annunciati in precedenza: Yuki Tenma è Ichigo (Mew Berry); Mirai Hinata è Mint Aizawa (Mew Mina); Ryōko Jūni è Lettuce Midorikawa (Mew Lory); Rian Toda è Pudding Fong (Mew Paddy) e Momoka Ishii è Zakuro Fujiwara (Mew Pam).

I cinque membri del cast principale hanno formato un gruppo chiamato Smewthie e il loro primo singolo sarà lanciato digitalmente il 22 marzo.

Il singolo contiene le canzoni Bitter sweet darling e Resolution of colors usate nelle audizioni per il ruolo di Ichigo. Inoltre, il singolo conterrà le versioni strumentali di entrambe le canzoni e le versioni soliste di Bitter sweet darling di ciascuno dei membri del gruppo.

A proposito di Tokyo Mew Mew

Tokyo Mew Mew è una serie manga scritta da Reiko Yoshida e illustrata da Mia Ikumi pubblicata sulla rivista Nakayoshi della casa editrice Kodansha tra il 2000 e il 2003. Kodansha Comics ha pubblicato il manga in tre volumi omnibus con una nuova traduzione nel 2011. Yoshida e Ikumi hanno anche serializzato un manga sequel intitolato Tokyo Mew Mew a la Mode dal 2003 al 2004.

In seguito il franchise ha lanciato una nuova serie manga creata da Madoka Seizuki intitolata Tokyo Mew Mew Ōre nel novembre 2019. Il manga si concentra sui personaggi maschili invece che sui personaggi femminili delle storie precedenti. Infine Yoshida e Ikumi hanno pubblicato un nuovo manga concluso in due capitoli Tokyo Mew Mew 2020 Re-Turn a dicembre 2019 e gennaio 2020.

Dal manga originale è stata tratta una serie anime di 52 episodi, andata in onda in Giappone su TV Aichi dall’aprile 2002 al marzo 2003 mentre in Italia, l’anime è stato trasmesso nel corso del 2004 su Italia 1 con il titolo Mew Mew – Amiche vincenti.

Acquista il primo DVD di “Mew Mew Amiche Vincenti”

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui