L’Attacco dei Giganti 4 ha gettato una nuova luce oscura su Sasha Blouse con l’ultimo episodio della quarta e ultima stagione, di cui qui trovate la mia recensione più che positiva. L’Attacco dei Giganti 4 ha esordito presentando ai fan i nuovi volti dall’altra parte dell’oceano, e l’ultimo episodio della serie ha dato il via alla sezione conclusiva di questa storia quando Eren si è trasformato in Gigante proprio nel centro di Marley. Con l’episodio più recente, abbiamo potuto assistere ad altre novità.

L’Attacco dei Giganti 4 – Sasha

ATTENZIONE, PERICOLO SPOILER! seguono spoiler sull’episodio 6 di L’Attacco dei Giganti 4.

Quello che sarebbe dovuto essere un ritorno eroico per i personaggi preferiti dai fan delle tre stagioni precedenti ha invece gettato delle ombre sui ragazzi, in quanto questa volta sono senza dubbio loro gli aggressori. E Sasha ne è un esempio lampante. Vi basta davvero osservare lo sguardo vitreo e freddo nei suoi occhi, subito dopo aver sparato in testa un cittadino di Marley:

L'Attacco dei Giganti 4

L’episodio 65 della serie vede finalmente il ritorno di Sasha, Connie, Mikasa, Levi e altri ragazzi del Corpo di Ricerca mentre loro ed Eren proseguono il loro primo attacco sul suolo di Marley. A complicare ulteriormente le cose ci sono quelli coinvolti nel fuoco incrociato.

L’episodio vede Gabi, un personaggio che abbiamo imparato a conoscere nei primi episodi come un personaggio ingenuo, testimone di come il Corpo di Ricerca e le forze marleyane combattono, e qualcuno viene colpito proprio di fronte a lei. Viene rivelato che Sasha è quella che ha premuto il grilletto, e sebbene abbia una faccia così fredda durante una cosa del genere, Gabi è infuriata nel vederlo accadere mentre questo nemico ha ucciso una delle persone a lei care.

Ora lo scontro vede solo umani contro altri umani, e per questo entrambe le parti ora sono illuminate ida una luce più oscura di quella a cui potremmo essere abituati.

Acquistate il notebook di Sasha QUI!

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui