we never learn

We Never Learn, anche noto come BokuBen (dall’originale Bokutachi wa Benkyou ga Dekinai), sta per giungere a conclusione.

Attraverso Twitter, infatti, l’autore Taishi Tsutsui ha annunciato di aver completato lo storyboard dell’ultimo capitolo del suo manga.

Non ci resta che attendere la pubblicazione del capitolo finito.

A proposito di We Never Learn

Taishi Tsutsui pubblica i capitoli di We Never Learn sulle pagine della rivista Weekly Shonen Jump di Shueisha dal 6 Febbraio 2017; il volume 19 della serie è stato pubblicato lo scorso 2 Ottobre in Giappone, il 20 è previsto per il 4 Gennaio 2021 e il 21 per il 4 Marzo.

La commedia romantica ha ispirato due romanzi, due serie animate per la tv da 13 episodi ciascuna nel 2019 e due OVA allegati alle edizioni speciali dei volumi 14 e 16 — usciti rispettivamente il 1 Novembre 2019 e il 3 Aprile 2020.

Yoshiaki Iwasaki (Love Hina) ha diretto l’anime presso gli studi Studio Silver e Arvo Animation su sceneggiature supervisionate da Go Zappa (A Bridge to the Starry Skies, Beatless, Myself; Yourself).

Masakatsu Sasaki (Saki, Seiyu’s Life!, A-Channel) ha curato il character design, Satoshi Motoyama (WorldEnd, Oreimo) ha diretto il suono presso Magic Capsule e Masato Nakayama (You and Me., My Little Monster) ha composto la colonna sonora.

We Never Learn in Italia

In Italia We Never Learn esce per Planet Manga (sei volumi al momento):

COSA NON SI FAREBBE PER UNA BORSA DI STUDIO? Nariyuki è uno squattrinato secchione che per pagarsi l’università accetta di diventare il tutor di Rizu e Fumino… bravissime in certe materie, un totale disastro in altre. Riuscirà a migliorare i voti delle due (particolarissime!) studentesse? Ideale se ti è piaciuto Quintessential Quintuplets!

Proviamo The quintessential quintuplets

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui