otoko zaka

Otoko Zaka, come sappiamo, si concluderà con la saga in corso dallo scorso Agosto — intitolata Showa Sekigahara-hen (Il Capitolo della Sekigahara dell’epoca Showa).

Il volume 10 della serie, uscito il 4 Novembre 2020, ha annunciato che il volume 11 sarà l’ultimo della serie del maestro Masami Kurumada — il papà de I Cavalieri dello Zodiaco.

A proposito di Otoko Kaza

Il maestro Kurumada ha lanciato Otoko Zaka su Weekly Shonen Jump tra il 1984 e il 1985, lasciandolo incompiuto.

Ha deciso di riprendere la serie con una saga in otto capitoli sul sito web di Weekly Playboy nel Giugno 2014.

Nel 2017 la serie si è spostata su Shonen Jump Plus con la saga “Keikai Otome”; il precedente arco narrativo, Il Capitolo della Pace e della Tranquillità composto da sette capitoli, è stato lanciato nell’Agosto 2018.

Tra Febbraio e Marzo 2020 sono stati pubblicati i capitoli della saga della Roccaforte di Takeshima, mentre a Luglio 2020 è partita la saga “Honjin Shito-hen” (Scontro Mortale alla Roccaforte).

In Italia è in corso per J-POP (8 volumi finora):

Jinbe è un teppista delle scuole medie e, nella sua giovane vita, non ha mai perso una rissa! Sconfitto da un nuovo rivale, decide quindi di affidarsi a uno spietato addestramento… il cui esito deciderà il destino del Giappone!
Dopo una pausa di 30 anni, il maestro dello shonen Masami Kurumada torna finalmente al suo primo grande amore, OTOKO ZAKA, per terminare l’opera che lo lanciò nel firmamento del manga. Un classico nascosto del papà dei Cavalieri dello Zodiaco!

Non solo Otoko Zaka

Ricordiamo che il maestro Kurumada sta lavorando anche alla ripresa de I Cavalieri dello Zodiaco – Saint Seiya Next Dimension e alla Final Edition del manga classico degli Anni 80.

In Italia Next Dimension esce per J-POP, mentre la serie storica fa parte del catalogo di Edizioni Star Comics ed è recentemente tornata disponibile.

Recupera Otoko Zaka vol. 1

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui