Eiichiro Oda aveva avvisato i fan che, a causa della riorganizzazione del lavoro secondo le norme di sicurezza per l’emergenza coronavirus, la serializzazione del suo One Piece avrebbe potuto conoscere pause più ravvicinate del solito.

E così, dopo essere tornato sul numero 27 di Weekly Shonen Jump lo scorso 8 Giugno, il manga dei record si fermerà per un’altra settimana: salterà il numero 30 e tornerà sul numero 31 del settimanale edito da Shueisha in vendita dal 6 Luglio 2020.

In corso dal 22 Luglio 1997, One Piece si compone al momento di 96 volumi; in Italia è in corso per Edizioni Star Comics, il volume 94 è uscito il 3 Giugno 2020:

Nel fantasmagorico universo di One Piece non esiste la parola “riposo”, e l’instancabile mente del maestro Oda è costantemente al lavoro per partorire nuove, pazzesche avventure da far vivere alla masnada di pirati più bizzarra che ci sia!

Ricordiamo che una serie tv live action è attualmente in fase di sviluppo per Netflix.

Recuperiamo One Piece – Film Collection (15 DVD)

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui