Per la prima volta in 52 anni di pubblicazione il seinen manga Golgo 13 del maestro Takao Saito interromperà la propria serializzazione sulle pagine del quindicinale Big Comic di Shogakukan.

Dal numero 11 della rivista, in vendita dal 25 Maggio 2020, i capitoli inediti lasceranno il posto a storie di archivio.

Come spiega il quotidiano Sankei Shimbun, la pausa è frutto di un accordo tra la compagnia Saito Production e la redazione della rivista a seguito delle difficoltà per i 10 dipendenti della Saito Production di continuare a lavorare durante l’epidemia di coronavirus.

Il lavoro dei dipendenti è essenziale per il manga, da qui la decisione di dare la priorità alla salute dei lavoratori.

La data di ripresa verrà comunicata non appena stabilita.

Golgo 13 è in corso dal 1968 e si compone al momento di 196 volumi; è il manga più longevo ancora in pubblicazione.

In Italia J-POP ha pubblicato delle antologie con i migliori episodi della serie scelti dall’autore e dai lettori giapponesi:

‘Vero nome: sconosciuto. Sedicente Duke Togo. Data di nascita, luogo di nascita e nazionalità sconosciuti’ Un vero e proprio cult del noir nipponico, un classico dell’immaginario pop del Sol Levante.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui