Demon Slayer: Kimetsu no Yaiba terminerà a maggio?

Il finale di Demon Slayer sembra giungere sorprendetemene con la massima espressione del suo successo editoriale e commerciale.

0

Nella più improbabile e incredibile delle situazioni pare proprio che Shueisha, piuttosto che l’autore, sarebbe pronta a concludere il suo manga di punta del momento che sta macinando e superando ogni fronte di record, ovvero Demon Slayer: Kimetsu no Yaiba di Koyoharu Gotoge.

L’opera, edita in Italia da Edizioni Star Comics, secondo quanto dichiarato su YouTube da un licenziante ufficiale del manga spagnolo si concluderebbe a breve, in particolare a maggio, e sarebbe stato notificato almeno un mese fa al fine di gestire al meglio la programmazione in contemporanea col Giappone di MANGA Plus.

Il rumor è stato gestito su Twitter da @WSJ_manga e, pertanto, pare che la notizia sarebbe giunta da Shueisha in largo anticipo ad una stretta cerchia di addetti ai lavori proprio in previsione della consegna efficace ed efficiente alla pubblicazione in contemporanea col Giappone di MANGA Plus.

Il licenziante avrebbe anche dichiarato che il team di traduzione attende i capitoli da tradurre e quando è prevista una pausa o qualcosa cambia all’ultimo minuto come ad esempio l’aggiunta di più tavole ad uno specifico capitolo, Shueisha comunica immediatamente così da poter eseguire le opportune modifiche.

Se effettivamente la notizia dovesse concretizzarsi, gli addetti ai lavori si sarebbero ritrovati molto sorpresi nel constatare che Shueisha e l’autore Gotoge abbiano scelto di non estendere il successo del manga con un altro arco, ma per chi segue la serie settimanalmente potrebbe sicuramente comprendere cosa c’è in serbo.

Precisiamo che Shueisha, attraverso le pagine del numero doppi 21 e 22 di Shonen Jump disponibile da questa settimana, ha appunto annunciato che l’11 maggio 2020 sulle pagine del numero 23 del magazine vi sarà il climax con il capitolo 204. Pertanto adesso non ci resta che attendere il prossimo mese imminente per scoprire quale sarà il futuro dell’opera del momento.

In Italia il manga originale è pubblicato da Edizioni Star Comics e il 7° volume è disponibile per l’acquisto. In Giappone l’opera ha raggiunto i 19 volumi e 203 capitoli su rivista settimanale.

Il manga ha ispirato una serie animata andata in onda da aprile a settembre 2019 con 26 episodi trasmessi. L’anime è prodotto da ufotable ed è visibile legalmente, gratuitamente e sia con sottotitoli in italiano che doppiaggio italiano su VVVVID (Dynit). Il sequel dell’anime si concretizzerà con un film animato che adatterà l’arco narrativo dell’allenamento e arriverà nelle sale giapponesi il 16 ottobre 2020.

Nel 2021, prodotto da CyberConnect2, arriverà il primo videogioco PlayStation 4 ispirato al manga. Il titolo provvisorio del gioco è Kimetsu no Yaiba: Hinomaki Chifutan.

Il giovane Tanjirou carica ogni giorno sulle spalle una cesta piena di carbone e con questa scende verso i villaggi intorno casa. Dedica le giornate al commercio, lo fa con il cuore sereno, sapendo che in questo modo aiuta la propria famiglia. Una sera Tanjirou dorme fuori di casa. Gli anziani del villaggio hanno provato a trattenerlo: guai ad avventurarsi per i boschi di notte, il rischio è quello di divenire preda dei feroci demoni. Quando il mattino seguente il giovane fa ritorno a casa, trova una scena raccapricciante. Capirà attraverso la sofferenza che non tutte le leggende sono fantasia e che la gentilezza può tramutarsi in forza – per combattere i demoni e proteggere la sorellina Nezuko.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui