BOOM! Studios e Netflix: nuovo accordo per serie TV e film

Pubblicato il 14 Aprile 2020 alle 16:00

BOOM! Studios, l’editore dietro franchise a fumetti amati e premiati agli Eisner Award, tra cui Lumberjanes, Something is Killing the Children, Once & Future e La guardia dei topi, ha firmato un accordo di opzione di due anni con Netflix per live action e serie animate.

“Generiamo oltre 20 nuove serie originali all’anno e siamo entusiasti di collaborare con uno streamer tanto prolifico quanto noi”, ha affermato il CEO e fondatore dell’azienda Ross Richie. “L’esclusivo modello di partnership di BOOM! avvantaggia i creatori potendoli mettere in relazione con registi, sceneggiatori e produttori di fascia alta. Siamo entusiasti di continuare il nostro processo di traduzione della nostra premiata libreria con… il leader indiscusso della nuova era dello streaming”.

Il CEO e fondatore di BOOM!, Ross Richie, e il Presidente dello sviluppo per Netflix, Stephen Christy, saranno i produttori esecutivi di tutti gli spettacoli sviluppati grazie all’accorodo.

BOOM! ha attualmente circa 20 film e programmi TV in fase di sviluppo.

Questo segna una nuova partnership tra le due società, anche se Netflix e BOOM! sono sempre stati stretti collaboratori, compresa la collaborazione per l’imminente lungometraggio The Unsound diretto da David F. Sandberg e basato sul romanzo grafico di Cullen Bunn e Jack T. Cole. BOOM! ha poi pubblicato una serie di graphic novel nel 2019 legata a The Dark Crystal: Age of Resistance di Jim Henson.

Articoli Correlati

Le uscite manga Goen del 12 Novembre 2021 vedono il debutto di cinque nuove serie e la pubblicazione dei nuovi volumi di alcune...

27/10/2021 •

12:06

Phantom Seer (Honomieru Shounen) di Tougo Gotou e Kento Matsuura è il nuovo annuncio manga di Edizioni Star Comics. La miniserie...

27/10/2021 •

11:47

Jujutsu Kaisen 0, il film anime che adatta il volume omonimo del manga di Gege Akutami, uscirà nei cinema del Giappone il 24...

27/10/2021 •

08:15