The Case Study of Vanitas, il manga di Jun Mochizuki si ferma per il Coronavirus

La serie della autrice di Pandora Hearts è pubblicata da Edizioni Star Comics in Italia.

0

Attraverso Twitter la mangaka Jun Mochizuki ha annunciato che la sua serie manga The Case Study of Vanitas (Vanitas no Carte) si ferma a tempo indeterminato per precauzioni verso il coronavirus COVID-19.

La sensei Mochizuki ha spiegato che il processo di creazione del manga è completamente analogico e ogni mese i suoi assistenti devono fare i pendolari da e verso Tokyo per lavorare alla serie insieme a lei.

Dopo essersi consultata con lo staff della casa editrice, l’autrice ha deciso che sarebbe stato troppo pericoloso per i suoi assistenti continuare a spostarsi in questa emergenza e insieme ai redattori ha sospeso la pubblicazione del manga per ora.

In Giappone The Case Study of Vanitas è in corso dal 22 Dicembre 2015 sulla rivista Gangan Joker di Square Enix e al momento si compone di 7 volumi; in Italia è pubblicata da Edizioni Star Comics, così come la precedente Pandora Hearts della stessa autrice:

Nella Parigi di fine Ottocento, Noè è un ragazzo alla ricerca del Libro di Vanitas, un grimorio scritto secoli prima da un vampiro al fine di vendicarsi dei suoi simili: unico ad essere nato sotto la luna blu invece che rossa, Vanitas aveva attirato l’odio degli altri vampiri, e per riscattarsi aveva lanciato su tutti loro una potente maledizione…

Durante un viaggio in dirigibile, gli eventi prendono una piega inaspettata quando Noè fa la conoscenza di un misterioso medico specializzato in vampiri, un uomo che sembra aver ereditato il libro e il nome stesso di Vanitas…

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui