Fairy Tail, si conclude il manga Happy no Daiboken

Lo spin-off del celebre fantasy di Hiro Mashima è stato lanciato nel 2018.

0

Attraverso il proprio profilo Twitter ufficiale Kenshiro Sakamoto, autore noto in Italia per il suo Buster Keel edito da Edizioni Star Comics, ha annunciato che concluderà il suo manga  spin-off Fairy Tail – Happy no Daiboken (Fairy Tail – La Grande Avventura di Happy) il 2 Aprile 2020.

Il maestro Sakamoto ha iniziato la serializzazione della serie nel Luglio 2018 sulla app Magazine Pocket di Kodansha; il manga è stato raccolto in volumi cartacei fino al numero 4, uscito il 9 Ottobre scorso e contenente la fine della prima parte dell’opera.

Dal volume 5, uscito il 17 Gennaio 2020, la pubblicazione è soltanto digitale.

Fairy Tail – Happy no Daiboken segue le vicende di Happy, evocato in un altro mondo come un eroe. Gli abitanti di quel mondo sono animali e Happy si ritrova ad aiutarli, guidato da un misterioso cuore parlante; riuscirà a ritornare da Natsu e dagli altri membri della gilda?

Hiro Mashima ha pubblicato Fairy Tail su Weekly Shonen Magazine di Kodansha dal 2006 al 2017; al momento è impegnato con Edens Zero e Fairy Tail: 100 Years Quest.

Le sue opere sono pubblicate da Star Comics in Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui