Sing Yesterday For Me, ritorna il manga di Kei Toume

In occasione del debutto della serie animata.

0

Il numero 8 della rivista Grand Jump ha annunciato che Kei Tome pubblicherà un capitolo speciale del suo manga Sing “Yesterday” for Me (Yesterday o Utatte) sul numero 9 della rivista quindicinale edita da Shueisha, in vendita dal 1 Aprile 2020.

Il capitolo mostrerà Haru e Rikuo dopo la conclusione della serie originale.

Il 17 Aprile 2020, inoltre, Shueisha pubblicherà il volume Yesterday o Utatte afterword, che raccoglierà questo nuovo one-shot più altre storie.

One-shot e volume usciranno in concomitanza con la trasmissione della trasposizione animata del manga, al debutto il 4 Aprile 2020.

Kei Toume, autrice nota in Italia anche per opere quali Il Silenzio degli Innocenti (Magic Press Edizioni) e Vita da Cavie (Edizioni Star Comics), ha pubblicato Sing “Yesterday” for Me tra il 1997 e il 2015: fino al 2011 è stato serializzato sulla defunta Business Jump, per poi passare su Grand Jump fino alla conclusione. L’opera è completa in 11 volumi.

Ronin Manga ha pubblicato i primi quattro volumi dell’edizione italiana con il titolo Canta Yesterday per Me:

Rikuo Uozumi è un ragazzo privo di ambizione che, dopo essersi diplomato, inizia a lavorare in un mini-market senza una vera e propria prospettiva di crescita personale o professionale. Nonostante ciò, il luogo in cui lavora è fonte di molti incontri che inizieranno ad arricchire inaspettatamente la sua vita, fra cui i colleghi, un’ex compagna di classe (ed ex fidanzata), e la ‘strana’ Haru Nonaka, una ragazza che ha deciso di non terminare gli studi e che si aggira ovunque insieme a un corvo…

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui