Naoki Urasawa disegna il manifesto per la maratona femminile di Osaka 2020

L'autore di 20th Century Boys è al lavoro sul manga Asadora, annunciato da Planet Manga a Lucca Comics 2019.

0

Per la seconda volta nella sua carriera il maestro Naoki Urasawa, autore di celebrati manga come 20th Century Boys e Monster, è stato chiamato a disegnare il manifesto per la Maratona Femminile di Osaka.

La maratona di 42 km partirà il 26 Gennaio 2020 allo Yanmar Nagai Stadium e fa parte delle qualificazioni per i Giochi Olimpici di Tokyo 2020: un posto spetterà alla vincitrice che riuscirà a completare la gara entro il tempo di 2:22:22.

Junji Sawata, produttore di Kansai Television Sports, ha commentato il poster affermando come esprima il desiderio della maratoneta di conquistare l’ultimo posto disponibile per le Olimpiadi; inoltre, visto che il luogo della Maratona Olimpica è stato spostato da Tokyo a Sapporo, mettendo così i partecipanti in una situazione difficile, il produttore si augura che il manifesto possa essere di incoraggiamento per chi si sta allenando.

Ricordiamo che il maestro Urasawa è impegnato nella serializzazione del manga Asadora sulle pagine della rivista Big Comic Spirits di Shogakukan.

La serie verrà pubblicata da Planet Manga nel 2020, insieme alla raccolta di storie brevi Kushami.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui