Capitan Tsubasa – Rising Sun, il manga si ferma di nuovo

La serie di Yoichi Takahashi, autore del manga originale degli Anni 80 e dei suoi vari sequel, è ancora inedita in Italia.

0

Come annunciato dal numero 16 della rivista Grand Jump la serie Capitan Tsubasa Rising Sun del maestro Yoichi Takahashi si prenderà una pausa fino al numero 21 del quindicinale seinen edito da Shueisha, in vendita dal prossimo 2 Ottobre.

Non è la prima volta che la serie si ferma in questo periodo: la stessa interruzione della serializzazione si era già verificata nel 2017 e nel 2018; nel 2016 si fermò tra Agosto e Novembre.

Capitan Tsubasa Rising Sun è in corso di pubblicazione dal 28 Dicembre del 2013 all’interno di Grand Jump; il volume 11 è stato pubblicato da Shueisha lo scorso 4 Giugno.

La serie segue Tsubasa impegnato a giocarsi la qualificazione alle Olimpiadi con la nazionale giapponese.

L’originale Captain Tsubasa, pubblicato da Edizioni Star Comics in Italia, è stato serializzato all’interno del settimanale di manga per ragazzi Weekly Shonen Jump edito dalla casa editrice Shueisha dal 31 Marzo del 1981 al 26 Aprile del 1988 per un totale di 37 volumetti.

Ha ispirato una popolarissima serie anime per la tv in 128 episodi, trasmessa in Giappone tra il 1983 e il 1986 e arrivata nel nostro Paese nel Luglio del 1986 con il titolo Holly e Benji, due fuoriclasse. I DVD sono stati pubblicati da Yamato Video – Koch Media.

Negli anni successivi hanno visto la luce vari sequel, tra i quali ricordiamo Captain Tsubasa Golden 23, Captain Tsubasa Road to 2002 e Captain Tsubasa En La Liga.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui