È morto Makoto Ogino, autore di Kujaku l’Esorcista

In Italia Yamato Video ha pubblicato gli anime tratti dal suo popolare manga Kujakuoh - Il Re Pavone.

0

Il sito web ufficiale della rivista di seinen manga Young Jump di Shueisha ha comunicato che il maestro Makoto Ogino, autore del celebre Kujakuoh (Il Re Pavone), si è spento lo scorso 29 Aprile all’età di 59 anni per una insufficienza renale.

Il funerale si è tenuto in forma privata lo scorso 8 Maggio.

Nato nel 1959 nella prefettura di Gifu, il maestro Ogino ha debuttato come autore professionista nel 1985 su Young Jump proprio con Kujakuoh; ha poi serializzato le opere Kujakuoh: Taimaseiden, Yashagarasu, ALGO!, Child, Kenjuushin e Kujakuoh: Magarigamiki per la stessa rivista.

Prima della scomparsa il maestro era al lavoro su altri due manga della saga di Kujaku, che restano così incompleti: Kujakuoh: Sengoku Tensei e Kujakuoh Rising.

Kujakuoh ha dato origine a due serie di OVA: la prima in tre episodi è stata pubblicata tra il 1988 e il 1991; la seconda di due è arrivata nelle videoteche giapponesi nel 1994.

Lo stesso manga ha ispirato un film live action nel 1988 e vari videogiochi per Nintendo Famicom, MSX, Sega Mark III (Master System) e Sega Mega Drive; i capitoli per le console Sega sono arrivati anche in Occidente rispettivamente con i titoli Spellcaster e Mystic Defender.

In Italia i suoi manga sono inediti, mentre gli OVA di Kujakuoh sono stati pubblicati da Yamato Video in DVD con il titolo Kujaku L’Esorcista.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui