One Piece: nuovi editor per il manga

0
Ventata di aria fresca nello staff editoriale di One Piece, il manga scritto e disegnato da Eiichiro Oda.

One Piece vanta due editor: Suguru Sugita e Takuma Naito, ma qualcosa sta per cambiare e il processo è imminente.

Per mezzo di una recente livestream eseguita dallo staff editoriale di One Piece, Jump e Shueisha annunciano che Suguru Sugita non sarà più media e PR editor dell’opera settimanale di Eiichiro Oda per passare lo scettro proprio a Takuma Naito il quale, in precedenza, ricopriva il ruolo di nono editor. Entrambi i dipendenti di Shueisha avevano ricoperto questo ruolo nel 2017.

Ma adesso, nel 2019, ecco che giunge il cambiamento. Con Sugita fuori dai giochi (ma non prendetela come una cosa negativa), sarà Naito il media e PR editor, mentre il nuovo editor, ovvero il 10°, sarà Takano che aiuterà Eiichiro Oda passo passo a far progredire la storia dell’opera per renderla sempre migliore.

ONE PIECE è un manga scritto e disegnato da Eiichiro Oda all’interno della rivista di Weekly Shonen Jump (Shueisha) dal 1997. Attualmente giunta a 938 capitoli, in Giappone il manga ha collezionato ben 92 volumetti.

In Italia il manga è edito da Edizioni Star Comics e ad oggi sono disponibili i primi 89 volumi.

La serie animata omonima che sta trasponendo l’arco narrativo di Whole Cake Island ha raggiunto 877 episodi ed è trasmessa ogni domenica. In Italia, licenziata da Mediaset, la serie animata è ferma all’episodio 578.

Hollywood sta producendo una serie televisiva live action con attori reali in carne ed ossa.

One Piece nel 2019 festeggia il 20° anniversario dalla prima messa in onda dell’anime e, in occasione, il 9 agosto 2019 sarà pubblicato nei cinema giapponesi il lungometraggio One Piece: Stampede. Cliccate qui per consultare le ultime informazioni.

Fonte: TLOO

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui