Apple pronta a lanciare il suo servizio streaming anti-Netflix

Pubblicato il 14 Febbraio 2019 alle 15:30

Dopo che le voci che la compagnia avrebbe acquistato Netflix si sono rivelate infondate, Apple sta entrando da sola nel mercato dei contenuti in streaming.

Il servizio di streaming Apple sarà presentato il mese prossimo in un galà dedicato. L’evento è previsto per il 25 marzo. Secondo Bloomberg, celebrità come Jennifer Aniston, J.J. Abrams, Jennifer Garner e Reese Witherspoon sono sulla lista degli ospiti.

Il servizio di streaming dovrebbe essere simile a Netflix e Amazon con contenuti che Apple produrrà direttamente o acquisirà da altre case. Apple starebbe studiando il servizio, pronto per essere offerto in abbonamenti.

Lo streaming video è stato un progetto studiato da Apple negli ultimi due anni. La compagnia ha assunto come dirigenti i vecchi dirigenti della Sony Pictures Zack Van Amburg e Jamie Erlicht per guidare questa avventura.

Sarà inoltre annunciato un servizio di notizie che si integrerà con l’app di notizie di Apple. Anche se nulla è ancora definitivo, è prevista l’apertura di un servizio in abbonamento a pagamento simile a Amazon Prime quest’estate.

Apple TV e l’app Apple TV, disponibili su iPhone e iPad, dovrebbero svolgere un ruolo nell’integrazione dei contenuti. Sarà richiesto un abbonamento Apple e potrebbero includersi omaggi e accessi premium ad altri servizi, come Starz.

Questa mossa di Apple verso lo streaming digitale è vista come un modo per mantenere alte le entrate dato che le vendite di iPhone sono in calo.

TAGS

Articoli Correlati

Tutte le uscite Panini DC Italia del 7 ottobre 2021, direttamente dal sito Panini; scopriamo insieme le novità della casa...

02/10/2021 •

14:00

Il film animato Belle (La principessa lentigginosa e il drago) e il maestro Mamoru Hosoda (Summer Wars) saranno protagonisti ad...

02/10/2021 •

11:45

Nel 2019 è stato annunciato che Marvel Television avrebbe collaborato con Hulu per produrre quattro serie...

02/10/2021 •

10:00