Boruto: Mikio Ikemoto parla della sua esperienza al Lucca Comics & Games 2018

Pubblicato il 17 Febbraio 2019 alle 11:00

Mikio Ikemoto è tornato in Giappone con commozione e gratitudine grazie al supporto dimostrato dagli appassionati italiani.

Mikio Ikemoto è l’autore ed illustratore dietro l’arte delle tavole del manga di Boruto: Naruto Next Generations, il sequel diretto di Naruto di Masashi Kishimoto.

Boruto è supervisionato ed edito da Masashi Kishimoto e scritto da Ukyo Kodachi, ma la maggior parte del lavoro svolto su tavola è quello di Ikemoto e l’autore, storico assistente di Masashi Kishimoto alla serializzazione di Naruto, ha tenuto un’intervista per Shueisha in occasione del lancio di Manga Plus, piattaforma gratuita per leggere i manga di Weekly Shonen Jump legalmente ed in contemporanea di pubblicazione giapponese.

L’autore, nell’intervista, ha parlato sulle tempistiche dedicate al finale di Boruto e dell’idea iniziale della storia, ma ha toccato anche diversi altri punti. Tra questi troviamo la sua ultima esperienza al di fuori della scrivania e del suo incontro con gli appassionati internazionali.

Ikemoto ha voluto parlare della sua freschissima esperienza fuori dal Giappone che si è svolta proprio qui da noi in Italia in occasione del Lucca Comics & Games dello scorso ottobre e novembre 2018. L’autore è stato ospite d’onore di Planet Manga che ha pubblica il manga di Naruto e pubblica Boruto: Naruto Next Generations e ha avuto solo parole positive per il pubblico italiano.

Ecco cosa ha dichiarato relativamente alla sua esperienza:

Lo scorso anno ho avuto l’opportunità di interagire con gli appassionati al Lucca Comics & Games in Italia. Si è trattato di una sessione di autografi e, poichè l’entrata non era aperta a tutti e semplicemente designata dalla lotteria, molti fan non hanno potuto prendere parte all’evento. Ricordo che c’era un ragazzino tra gli sfortunati ed è scoppiato in lacrime chiedendosi perchè egli e gli altri non potessero entrare. Ero davvero dispiaciuto per quanto accaduto e allo stesso tempo anche contento perchè c’è qualcuno che adora Boruto con tanta passione.
In più, dopo una sessione di autografi tenutasi in una grande stanza per eventi, un gruppo di appassionati si sono avvicinati a me e mi hanno regalato un’illustrazione che raffigurava letteralmente tutti i personaggi apparsi nella serie di Boruto. Anche coloro che non avevano un nome erano presenti nel disegno. Ho provato un entusiasmo come mai prima di allora e, spinto dalla gratitudine, mi sono commosso“.

Una grande dimostrazione di affetto dei fan italiani commuovono il disegnatore dietro la serie spinta dal colosso di Naruto, Boruto: Naruto Next Generations.

Che tale emozione possa condurre l’autore a tornare di nuovo tra i nostri confini? Magari portando assieme il maestro Kishimoto? Lo scopriremo in futuro.

Boruto: Naruto Next Generations è un manga disegnato da Mikie Ikemoto (assistente di Kishimoto durante la serializzazione di NARUTO) e scritto da Ukyo Kodachi (assistente di Kishimoto durante la realizzazione della sceneggiatura del film di “Boruto: Naruto the Movie”) con la supervisione di Masashi Kishimoto il quale si occupa anche di essere l’editor. L’opera si pone come seguito al manga “NARUTO”. Attualmente sono stati pubblicati 31 capitoli, e i primi 27 sono raccolti in 6 volumi.

In Giappone sono stati pubblicati cinque romanzi di Boruto i quali ispirano l’arco iniziale dell’anime di Boruto: Naruto Next Generations sino a che non ha raggiunto gli eventi di Boruto: Naruto the Movie.

In Italia il manga è edito da Planet Manga con 5 volumi disponibili.

La serie animata di Boruto: Naruto Next Generations, prodotta da Studio Pierrot e trasmessa ogni giovedì su TV Tokyo, ha raggiunto gli 93 episodi.

Naruto, invece, è stato realizzato da Masashi Kishimoto dal 1999 al 2014 all’interno della rivista Weekly Shonen Jump (Shueisha). Con 700 capitoli pubblicati e 72 volumi totali, l’opera è interamente disponibile in Italia sotto l’etichetta di Planet Manga. La due serie animate che hanno trasposto il manga, ovvero Naruto e Naruto Shippuden, inglobano in totale ben 720 episodi e l’ultimo è stato trasmesso il 23 marzo 2017. In Italia Naruto è stato trasmesso interamente, mentre la serie “Shippuden” conta, per ora, 348 episodi.

Fonte: SJ

Articoli Correlati

L’universo narrativo de Le Bizzarre Avventure di Jojo si espande con il debutto del nuovo spin-off. Il numero 11 della...

18/10/2021 •

20:04

Arcane, la serie animata basata su League of Legends, debutterà su Netflix il 7 Novembre 2021. Riot Games ha annunciato che il...

18/10/2021 •

19:38

Disney ha rinviato la data di uscita di alcuni film dei Marvel Studios e di Indiana Jones 5, che slitta addirittura di un anno...

18/10/2021 •

18:24