Gundam: il live-action darà spazio a personaggi femminili?

Ecco alcuni nuovi dettagli riguardo al film live-action dedicato a Mobile Suit Gundam e sviluppato da Sunrise e Legendary Pictures!

Durante un’intervista con Weekly Playboy, il presidente di Sunrise, Miyakawa Yasuo, ha detto che il team sta cercando di evidenziare il ruolo dei personaggi femminili nell’adattamento.

“Siamo anche consapevoli del movimento culturale che sta scuotendo gli Stati Uniti in questi giorni e, in questo modo, stiamo esaminando come la presenza dei numerosi personaggi femminili di Gundam possa essere migliorata in questo film live-action”.

Speriamo dunque che la storia e lo sviluppo dei personaggi siano all’altezza delle aspettative di Yasuo. Certamente non sarà difficile scegliere personaggi femminili da inserire nel film perché ci sono molte donne pilota che sono state introdotte nel franchise nel corso degli anni. Mobile Suit Gundam 080: War in the Pocket ha persino presentato eroine come protagoniste.

Parlando in precedenza di cosa possiamo aspettarci dal film, Yasuo aveva detto che “tenterà di evitare un personaggio che sia semplicisticamente un militare sia per la storia e soprattutto per i protagonisti e di trasformarlo in una sorta di supereroe. Non avremo eroici soldati impegnati in azioni eroiche ma, probabilmente, sarà un film basato su persone normali in un contesto straordinario e fedele ai principi di base di Gundam”.

Che pensate di queste intenzioni di Sunrise, pensate possano alterare le classiche tematiche affrontate negli anime?


Entra nel nostro canale di Telegram. Clicca qui

Loading...