Il manga è stato portato in Italia da Dynit, che non ha ancora completato la pubblicazione dei volumi disponibili.

Il blog ufficiale della mangaka Miho Obana ha annunciato che il suo manga Honey Bitter finirà tra “uno o due capitoli”. L’annuncio rivelava che problemi di salute avrebbero impedito a Obana di pubblicare un capitolo del manga sul numero di luglio della rivista Cookie di Shueisha, in distribuzione dallo scorso 1 giugno.

Honey Bitter è incentrato su Shuri Otokawa, una ragazza che ha il potere di avere delle premonizioni, e che usa questo potere per lavorare nell’agenzia investigativa privata della zia, dove deve anche lavorare a malincuore con il suo ex ragazzo.

Obana ha lanciato il manga su Cookie nel 2004, ma a causa della sua gravidanza e di una tendinite in peggioramento il manga ha subito diverse interruzioni, tra cui una pausa di un anno dal 2008 al 2009. Da allora ha pubblicato i capitoli del manga in modo irregolare, anche se è apparso quasi ogni mese da almeno gennaio 2016. Shueisha ha pubblicato il tredicesimo volume del manga lo scorso agosto.

Il manga più famoso dell’autrice è Kodomo no Omocha, importato in Italia sempre da Dynit col titolo Il giocattolo dei bambini (traduzione esatta del titolo originale). La versione animata dell’opera è stata invece importata come Rossana da Mediaset.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui