Iniziata nel lontano 1999, l’opera fantascientifica di Q Hayashida è pubblicata da Planet Manga nel nostro Paese.

Gekkan Shonen Sunday (Gessan) annuncia che Q Hayashida porterà finalmente a conclusione il suo Dorohedoro tra tre capitoli, incluso il capitolo pubblicato questo mese.

Se non ci saranno pause il manga si concluderà con il capitolo 167 sul numero del mensile edito da Shogakukan che sarà in vendita il 12 Settembre prossimo.

Q Hayashida ha lanciato Dorohedoro sulle pagine della rivista Ikki di Shogakukan nel 1999; a seguito della chiusura della rivista nel 2014 la serie è stata trasferita su Hibana e quindi nel 2017 è approdata su Gekkan Shonen Sunday dopo la chiusura di Hibana.

La serie si compone al momento di 22 volumetti, l’ultimo dei quali è stato pubblicato da Shogakukan il 30 Giugno 2017.

In Italia è in corso per Planet Manga (22 volumi finora):

“Un nuovo serial fa il suo esordio all’interno della collana “Manga 2000”. Si tratta di “Dorohedoro”, di Q Hayashida. Imprevedibile sin dal titolo, vi stupirà con le avventure di Cayman, una creatura dall’aspetto di rettile antropomorfo alle prese con un mondo violento e magico. Un nuovo tassello fantastico e visionario si aggiunge al complesso puzzle di “Manga 2000”, la collana della moderna fantascienza nipponica.”

Fonte: ANN

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui