Superman: il villain di Superman IV esordirà nei fumetti

0
La pellicola uscì nel 1987 e sancì la fine del franchise cinematografico con protagonista Christopher Reeves.

In Superman IV – imbarazzante quarto capitolo del franchise cinematografico dedicato all’Uomo d’Acciaio avviato da Richard Donner – Superman decideva di porre fine alla guerra fredda distruggendo gli arsenali nucleari americani e sovietici, ritrovandosi a combattere contro l’Uomo Nucleare (interpretato dall’attore Mark Pillow) ovvero un suo clone creato da Lex Luthor (interpretato dal grande Gene Hackman).

Se la pellicola, a causa delle sue scarse performance al botteghino e alla glaciale ricezione da parte del pubblico, sancì la fine del franchise, quel villain è rimasto impresso nelle menti di molti fan per i motivi più disparati.

A cogliere la palla al balzo è stato ovviamente il neo-scrittore delle testate supermaniane Brian M. Bendis che, attraverso l’account instagram ufficiale della DC, ha confermato che Nuclear Man debutterà ufficialmente nella continuity fumettistica su Superman #2, previsto negli USA in agosto.

Ecco lo sketch a matite di Ivan Reis:

Il tutto era partito da un altro sketch, con conseguente invito al recupero del villain, da parte di Nick Derington, disegnatore di Doom Patrol:

 

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui