Shonen Jump: gli eroi come musicisti per i 50 anni della rivista

0
Lo storico Weekly Shonen Jump festeggia i primi gloriosi 50 anni.

Weekly Shonen Jump, la rivista manga edita da Shueisha che ha dato e ancora oggi dà i natali a molte serie manga che hanno ottenuto grandissimo successo planetario (Dragon Ball, One Piece, Naruto, Bleach, Slam Dunk, Death Note, Capitan Tsubasa, Black Clover, My Hero Academia e tanti altri), quest’anno compie 50 anni gloriosi e per festeggiare l’evento tante iniziative sono in cantiere e dal momento che siamo soltanto a metà anno, ciò che sta accadendo in Giappone è soltanto l’inizio.

Tra nuovi one-shot manga realizzati da autori celebri, mostre con le opere di spicco di Jump, interviste con gli autori, e chi più ne ha più ne metta, ci sarà anche spazio per un vero e proprio concerto per celebrare questi 50 anni.

Lo spettacolo canoro si terrà presso il Yokohama Arena in quel di Kanagawa e si svolgerà il 7 e l’8 luglio 2018, e sul palco saliranno gli artisti, gruppi musicali, band e cantanti singoli che hanno prestato i loro pezzi più celebri per le opening e le ending degli anime ispirati ai manga di Shonen Jump. Anche le musiche degli adattamenti manga si aggiungeranno allo spettacolo.

Per pubblicizzare questo evento che prende il nome “Jump Music Festa, sicuramente ricercatissimo tra gli appassionati giapponesi, gli autori di Weekly Shonen Jump hanno trasformato i protagonisti dei loro manga in musicisti di qualunque tipologia. Ad esempio, Eiichiro Oda ha reso Monkey D. Rufy un cantante, Kohei Horikoshi ha reso Deku un trombettista, Yuki Tabata ha trasformato Asta in chitarrista, Mikio Ikemoto ha resto Boruto Uzumaki un bassista, e così via…

Tutti gli autori, nessuno escluso, hanno disegnato i loro eroi in versione musicisti. Nei seguenti tweet potete vedere questa trasformazione realizzata dai rispettivi mangaka:

Weekly Shonen Jump è un rivista manga giapponese. Shueisha ha pubblicato questa settimana il numero 27.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui