Rumiko Takahashi candidata alla Eisner Hall of Fame

Pubblicato il 18 Gennaio 2018 alle 10:56

È la quarta volta che l’autrice di Maison Ikkoku e Ranma 1/2 compete per il prestigioso riconoscimento statunitense.

Comic Con International ha annunciato che la giuria dei prestigiosi Eisner Awards ha candidato “la regina dei manga” Rumiko Takahashi alla Will Eisner Comic Awards Hall of Fame.

È la quarta volta che l’autrice di Maison Ikkoku e Ranma 1/2 viene selezionata per il riconoscimento; quest’anno competerà con Charles Addams, Jim Aparo, Gus Arriola, Karen Berger, Howard Cruse, Carlos Ezquerra, Dave Gibbons, Paul Levitz, Tarpé Mills, Francoise Mouly, Thomas Nash, Lily Renée Peter Phillips, Posy Simmonds, John Wagner e S. Clay Wilson.

Tra questi, quattro nomi verranno inseriti nella Hall of Fame secondo i voti assegnati dalle figure professionali che lavorano nel mondo del fumetto — editori, redattori, storici del fumetto, librai e bibliotecari — fino al 16 Marzo.

La sensei Takahashi è stata già premiata dal Comic Con con l’Inkpot Award; i mangaka finora inseriti nella Eisner Hall of Fame sono i maestri Osamu Tezuka (2002), Kazuo Koike (2004), Goseki Kojima (2004) e Katsuhiro Otomo (2012).

In Italia le opere di Rumiko Takahashi sono pubblicate da Edizioni Star Comics fin dalla seconda metà degli Anni 90.

Fonte: ANN

Articoli Correlati

In occasione del D23 Expo, il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige ha annunciato per la piattaforma di streaming Disney+...

18/01/2022 •

04:31

Se dal punto di vista cinematografico le cose non sembrano procedere benissimo per Star Wars, su Disney+ si moltiplicano i...

17/01/2022 •

13:09

Tra le uscite J-POP Manga del 19 gennaio 2022 segnaliamo Miss Kobayashi’s Dragon Maid, la commedia che ha già conquistato i...

17/01/2022 •

12:24