Dopo I”s, anche la serie più celebre di Masakazu Katsura ispira un drama televisivo.

Per festeggiare i 25 anni della conclusione, TV Tokyo ha annunciato la serie tv live action Denei Shojo – Video Girl Ai 2018 ispirata allo shonen manga originale Video Girl Ai (Denei Shojo) di Masakazu Katsura.

Il drama verrò diretto da Kazuaki Seki su sceneggiatura scritta da Kohei Kiyasu; Shuhei Nomura (Taichi in Chihayafuru) interpreterà il protagonista maschile Yota Moteuchi. La diffusione è prevista per il mese di Gennaio 2018 nello spazio della programmazione di TV Tokyo noto come Drama24 (il Venerdì alle 24:12).

Ricordiamo che anche I”s del maestro Katsura godrà di una trasposizione live action.

Video Girl Ai è stato serializzato sulle pagine di Weekly Shonen Jump dal 1989 al 1992 e raccolto in 15 volumi che hanno raggiunto una tiratura di 14 milioni di copie; nel 1991 ha ispirato un film dal vivo, nel 1992 una miniserie di OVA editi da Yamato Video in italiano.

In Italia il manga è pubblicato da Edizioni Star Comics:

“Yota Moteuchi è un sedicenne timido e imbranato. Innamorato della compagna di scuola Moemi, non riesce a dichiararsi e un giorno scopre con tristezza che lei è interessata al suo migliore amico. Col cuore infranto, il ragazzo si avvia verso casa, ma lungo la strada si imbatte in un misterioso videonoleggio che, a quanto pare, solo i puri di cuore riescono a scorgere… Il gestore gli consegna una tessera gratuita e Yota affitta subito un film.

Una volta rincasato, inserisce il nastro nel videoregistratore e… accade una cosa assolutamente incredibile: la protagonista, una bellissima ragazza di nome Ai, esce dallo schermo e si manifesta, in carne e ossa, in tutto il suo fascino!”

Fonte: MM

telegra_promo_mangaforever_2