Netflix finisce nell’occhio del ciclone a causa della serie animata l’Ape Maia: in un episodio della prima stagione è presente infatti un pene disegnato su una roccia!

Netflix USA ha eliminato dal catalogo un episodio della famosa serie animata per bambini l’Ape Maia a causa di un fotogramma che potremmo definire… “particolare”.

Nell’episodio 35 della prima stagione della serie alcuni genitori hanno infatti notato la presenza di un pene disegnato su di un tronco! L’immagine, in effetti, non lascia adito a dubbi, e potete guadarla di seguito.

La madre che ha notato il particolare si è riversata su Facebook avvertendo gli altri genitori. Questo è quanto ha scritto sul social:

Per favore fate attenzione a cosa guardano i vostri figli. Io non ho modificato nessuna immagine, questa è l’Ape Maia, stagione 1, episodio 35. So che qualcosa del genere non dovrebbe essere in un programma per bambini.

Sono disgustata perché non vi sono motivi per cui i miei figli debbano guardare una cosa così. Non so se faranno qualcosa a riguardo, ma non vedo motivi per cui doveva essere presente nella serie animata.

Sebbene Netflix non abbia rilasciato nessun comunicato a riguardo, la puntata è stata eliminata. Rimangono  comunque disponibili sul portale di streaming tutti gli altri episodi del cartone basato sui libri Die Biene Maja.

Fonte: Comicbook

telegra_promo_mangaforever_2