Da settembre in Italia arrivano i titoli AfterShock come American Monster di Brian Azzarello.

Dopo una serie di criptici post sulla sua pagina Facebook, saldaPress ha annunciato ufficialmente l’arrivo in Italia di tutto il catalogo AfterShock Comics in esclusiva.

Fondata nel 2015, AfterShock Comics è una realtà editoriale che permette agli autori più affermati di creare e sviluppare le proprie storie. I nomi coinvolti nel progetto sono Adam Glass, l’italianissimo Alberto Ponticelli, Amanda Conner e Jimmy Palmiotti, Andy Clarke, Ariela Kristantina, Brian Azzarello, David Hine, Donny Cates, Frank J. Barbiere, Frank Tieri, Garry Brown, Garth Ennis, Jeff Loveness, Joe Pruett, John Layman, John Doe, Juan Gedeon, Justin Jordan, l’italianissima Leila Leiz e l’italianissimo Marco Failla, Marguerite Bennett, Mark Waid, Oleg Okunev, Pat Olliffe, Paul Jenkins, Phillip Hester, Rafael De Latorre, Ray Fawkes, Ryan Parrott, Sam Kieth, Simon Coleby, Szymon Kudranski, Tim Seeley, Tom Peyer, Tony Harris e infine Warren Ellis.

Il debutto ufficiale in Italia di AfterShock Comics è fissato per settembre con American Monster di Brian Azzarello e Juan Doe cui seguiranno, a cadenza mensile, Dreaming Eagles di Garth Ennis e Simon Coleby, Replica di Paul Jenkins e Andy Clarke, Second Sight di David Hine e Alberto Ponticelli e Animosity di Marguerite Bennett e Rafael de Latorre.

telegra_promo_mangaforever_2