News su Ultimate Thor da San Diego

    2

    La seguente news contiene spoiler!

    Apparso per la prima volta in Ultimates #4 (marzo 2002), dall’indole, più che guerriera, da attivista per i diritti umani e sociali, inizialmente era pure in dubbio se fosse veramente un dio o un malato di mente afflitto da un complesso messianico; appurata la sua discendenza divina alla fine del secondo ciclo degli Ultimates, sempre ad opera di Millar e Hitch, rimane ancora da svelare il suo passato e il suo rapporto con il diabolico fratellastro Loki.

    Lo scrittore Jonathan Hickman (già noto per Secret Warriors, Fantastic Four e S.H.I.E.L.D.) e il disegnatore Carlos Pacheco, cercheranno di rispondere ad alcune di queste domande (e forse anche qualcosa di più), nella miniserie in quattro numeri Ultimate Comics Thor in uscita a novembre.

    Per Hickman una delle cose più interessanti dell’Universo Ultimate è la possibilità di prendere personaggi pre-esistenti dell’Universo Marvel originale e dipingerli sotto una luce diversa, anche se la mini su Thor sarà una cosa leggermente differente, visto che si narreranno le sue origini e di fatto si sa già lo sviluppo successivo del personaggio; tuttavia, prosegue l’autore, proprio perché è una storia sulla sua formazione e i suoi primi passi, i lettori troveranno un personaggio diverso rispetto quello incontrato su Ultimates #4.

    Sicuramente uno degli aspetti più importanti su cui lo scrittore si concentrerà, sarà quello di allineare le diverse versioni del Thor Ultimate, quella mitologica, quella hippy e quella sviluppata da Jeph Loeb nel suo ciclo su Ultimates, in maniera coerente in un unico personaggio; l’altro protagonista sarà ovviamente il dio degli Inganni Loki, di cui vedremo come per Thor gli inizi e soprattutto i suoi piani distruttivi per il futuro e le oscure motivazioni che vi sono celate dietro.

    “Quando la storia inizia, Loki, Thor e Balder sono tutti compagni d’arme e personalità importanti del Regno di Odino, ma poi capita qualcosa di brutto che porta il conflitto tra Thor e Loki”; ma c’è ben di più che una lotta tra fratelli, è anche una disputa tra padri e figli e tra uomini e dei.

    L’autore si è spinto parecchio tempo addietro, eoni forse, quando Thor e Loki e tutti gli altri dei asgardiani erano ancora “giovani”, per arrivare fino alle soglie della formazione degli Ultimates; è stata un’ottima occasione per intrecciare i miti degli dei nordici con la storia dell’Universo Ultimate, dove uno dei periodi storici più ricorrenti sarà quello della Seconda Guerra Mondiale, durante la quale alcuni nazisti cercheranno di scatenare il Ragnarok.

    Ci sarà anche ampio spazio per uno sguardo all’epoca moderna, è infatti prevista la presenza di molti super-eroi dell’Universo Ultimate, come ad esempio i Super Soldati Europei, Capitan Britain e il Professor Braddock; infine, a proposito delle tavole di Pacheco, stando a Hickman si preannunciano epiche e spettacolari, perfettamente in sintonia col tono con cui ha voluto permeare tutta la storia.

    telegra_promo_mangaforever_2

    2 Commenti

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui