News da Robert Kirkman: The Walking Dead, Haunt, Invincible

    3

    Riflettori puntati sull’astro nascente del comicdom statunitense Robert Kirkman.

    Diventato famoso per le celebre saga zombie The Walking Dead, edita in italia da saldaPress, Kirkman si è ritagliato uno spazio sempre più importante all’interno della Image Comics di cui è il deus ex machina avendo contribuito al suo rilancio negli ultimi 2 anni.

    La conferenza si apre con uno slideshow di immagini proveniente dal set della serie tv di The Walking Dead, l’autore assicura che le atmosfere saranno fedeli al fumetto e che se le immagini mostrano un sacco di zombie è perchè nel fumetto ci sono un sacco di zombies (ridendo); poi viene presentato il suo nuovo imprinting per la Image: Skybound e la prima serie che andrà sotto questa sotto-etichetta della Image ovvero Witch Doctor di Brandon Siefert e Lukas Ketner che lo stesso Kirkman definisce un incrocio fra House e Fringe o meglio fra il Dr House e il Dr Strange.

    Alle domande dal pubblico l’autore risponde in maniera ironica e rilassata: non intende lavorare ancora su Marvel Zombies, “tutto ciò che c’era da dire è stato detto”, Invincible sta subendo dei ritardi perchè Ryan Ottley, il disegnatore della serie, sta lavorando duro per rendere al meglio tutte le tavole, Haunt vorrebbe che fosse più regolare, frecciatina velata a Todd McFarlane “a volte non ha il tempo nemmeno per inchiostrare”, non ha interesse a lavorare con personaggi che non siano i suoi, come spider-man, “ognuno cerca di piegarli verso il proprio stile è solo una faticaccia (a pain in the ass)” tuttavia se dovesse scegliere un personaggio con cui cimentarsi sceglierebbe Nova, ancora una nota polemica in chiusura un fan gli chiede se è vero che la Marvel gli abbia intimidato di cambiare il nome da Guardians of The Globe a Guarding The Globe la sua risposta “non posso commentare in alcun modo questa faccenda (sottovoce) si è vero”.

    telegra_promo_mangaforever_2

    3 Commenti

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui