Saranno quattro gli albi Bonelli in uscita nella settimana a cavallo tra aprile e maggio: Julia, Zagor e Dampyr per gli inediti, Tex per le ristampe.

Giovedì 3 maggio terna in edicola Julia, con l’albo mensile numero 176, “Vento d’ottobre”. La storia, scritta da Giancarlo Berardi (soggetto e sceneggiatura), Lorenzo Calza (sceneggiatura) e Claudio Piccoli (disegni) racconta di come un ragazzino sudamericano venga scaricato al Pronto Soccorso dopo esser stato investito da una scarica di proiettili. Poche ore dopo morirà e la sua morte dà inizio ad una faida tra gang rivali.

La criminologa di Garden City dovrà lottare contro il tempo per trovare il colpevole dell’omicidio e fermare la guerra tra le bande.

Venerdì 3 maggio l’avventura sudamericana di Zagor si arricchirà ulteriormente con il numero 574, “La riscossa dei cangaceiros”. Nei boschi del Sertao un groviglio di intrighi e tradimenti si avvolge intorno allo Spirito con la Scure e ai suoi amici.

Coinvolti nella guerriglia tra soldati e cangaceiros, Zagor e Lobo cercano di ritrovare Kismeth, rapita da ignoti avversari, ma alla fine anche loro cadranno in trappola. L’albo porta le firme di Mauro Boselli (soggetto e sceneggiatura) e Paolo Bisi (disegni).

Sabato 4 maggio è il giorno d’uscita del numero 158 di Dampyr, “Serata al Grand Guignol”. Scritto da Mauro Boselli e disegnato da Alessio Fortunato, l’albo è incentrato sul celebre teatro del brivito di Parigi, il Grand Guignol.

Un appassionato collezionista e cultore di teatro, monsieur Mathis, cerca di restituire la struttura agli antichi fasti. Il pubblico moderno non apprezza e Mathis, indignato, accetta di collaborare con un regista, il principe Sho Huan, che gli assicura di voler riportare sulle scene vero sangue e vera paura. In un crescendo di crimini e follie che coinvolgeranno anche Harlan e la sua amica parigina Angélique, il regista mantiene la promessa.

“I rapinatori del Missouri”, albo numero 327 di Tex, tornerà nelle edicole a partire da martedì 30 aprile grazie alla Nuova Ristampa. Uscito per la prima volta nel gennaio del 1988, l’albo porta le firme di Claudio Nizzi e Jesús Blasco.

Fingendosi ribelli sudisti, i rapinatori dei treni guidati da Frank e Bill Border sono amati e accuditi dalla gente del Missouri. Tex e Carson avranno un bel da fare per cercare di stanare i criminali, protetti dall’omertà dei locali, e stringere il cerchio intorno ai superstiti della gang.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui