La 52^ Convention di Fantascienza Giapponese (Nihon SF Taikai) ha annunciato i candidati al 44° Premio Seiun, una sorta di equivalente del Premio Hugo che riconosce i meriti di ogni forma di fiction speculativa.

Per quanto riguarda la categoria “media” abbiamo:

Bodacious Space Pirates
di Satelight
(anime tv)

009 Re:Cyborg
di Kenji Kamiyama e Production I.G
(film animato)

Rinne no Lagrange – Flower declaration of your heart 
di Xebec
(anime tv)

Eureka Seven AO 
di Bones
(anime tv)

Kyoshinhei Tokyo ni Arawaru
di Hideaki Anno e Studio Ghibli
(cortometraggio tokusatsu)

The Avengers
di Joss Whedon

Iron Sky
di Timo Vuorensola

Per la categoria fumetti:

Tetsuwan Birdy Evolution
di Masami Yuuki

Hoshi wo Tsugu Mono
di Yukinobu Hoshino

MAPS Next Sheet
di Yuchi Hasegawa

Himitsu – Top Secret
di Reiko Shimizu

Kaba2
di Katsuhiro Otomo (artbook)

Sayonara, Zetsubou-Sensei
di Koji Kumeta

Negima! Magister Negi Magi
di Ken Akamatsu

Le mostre “Genga” dedicata a Otomo e “Kancho Anno Hideaki Tokusatsu Hakubutsukan” sui tokusatsu si sono guadagnate una candidatura nella categoria “free entry”.

La cerimonia di premiazione si terrà a Hiroshima nel corso della Koikon Convention del 20 e 21 Luglio 2013.

Lo scorso anno sono stati premiati Puella Magi Madoka Magica e Gundam The Origin; tra i vincitori dell’edizioni precedenti ricordiamo Fullmetal Alchemist nel 2011, Guin Saga, Summer Wars e Pluto nel 2010.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui