Il dramma psicologico adolescenziale del regista degli anime di Mushishi e Detroit Metal City debutterà a Primavera sulle reti tv giapponesi.

Dopo il primo trailer della settimana scorsa è disponibile un nuovo video promozionale di Aku no Hana (I Fiori del Male), trasposizione animata del manga omonimo di Shuzo Oshimi pubblicato in Giappone da Kodansha su Bessatsu Shonen Magazine (L’Attacco dei Giganti).

Lo staff:

Regia: Hiroshi Nagahama (Mushishi, Detroit Metal City)
Assistente alla regia: Tetsuo Hirakawa (Kawa no Hikari)
Character Design: Hidekazu Shimamura (Nodame Cantabile, Detroit Metal City)
Composizione della serie/Sceneggiatura: Aki Itami (Mushishi)
Direzione della fotografia: Yoshihisa Oyama (Say “I Love You”, Detroit Metal City)
Direzione del suono: Kazuya Tanaka (Mushishi)
Direzione artistica: Kentaro Akiyama (Mawaru Penguindrum)
Color Key: Hiroko Umezaki (Basilisk)
Editing: Daisuke Hiraki (Medaka Box)
Produzione animazioni: ZEXCS (Chrome Shelled RegiosDensetsu no Yusha no Densetsu)

Il manga originale si apre quando lo studente delle medie Takao Kasuga riceve una F nel compito di matematica. Il ragazzo però nemmeno si accorge del pessimo voto, preso com’è dalla lettura de I Fiori del Male di Charles Baudelaire di cui è grande appassionato.
Da quel momento la giornata prosegue in discesa: in un attimo di debolezza Takao trova e porta a casa con sé la divisa da ginnastica di Nanako Saeki, una bella ragazza per cui ha una cotta; sfortunatamente per lui il furto ha una testimone, Nakamura, la quale sfrutta l’accaduto per ricattarlo.
Takao si trova combattuto tra il confessare il misfatto e coprirne le tracce, cercando di conquistare la ragazza dei suoi sogni e nel contempo di fuggire ai ricatti di Nakamura.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui