X-Men – Giorni di un Futuro Passato: nuove dichiarazioni di Bryan Singer e James McAvoy

Pubblicato il 18 Marzo 2013 alle 10:30

Il sequel di X-Men – L’Inizio uscirà a luglio 2014 in USA.

Il regista Bryan Singer ha rilasciato alcune dichiarazioni su X-Men 3, diretto da Brett Ratner: “Alcune parti di X-Men 3 non sono come le avrei fatte io, ma altre mi sono piaciute. Ellen Page mi è piaciuta e sarà anche in Giorni di un Futuro Passato. Alcune cose sono diverse. Succedevano molte cose e non ero molto felice che alcuni personaggi morissero ma c’erano anche dei momenti fantastici con il bambino della cura.”

“Ho detto che sistemerò alcune cose nella continuity. Non sarà la sua funzione principale ma sistemerò delle cose. E’ una storia molto bella e richiede tutti questi personaggi. Non sono buttati lì a caso. Avranno tutti un ruolo divertente. Voglio che ci sia umorismo e divertimento. Non vedo l’ora e so che sarà divertente da girare. Voglio mantenere quell’umorismo perché i temi degli X-Men sono seri ma il film non dev’esserlo necessariamente.”

James McAvoy torna ad interpretare il giovane Xavier: “E’ una sceneggiatura grandiosa. I fans lo adoreranno e quelli che non hanno visto i film precedenti si appassioneranno. E’ soddisfacente dare al pubblico ciò che vuole e allo stesso tempo raccogliere le sfide e fare qualcosa di diverso, nuovo e inaspettato. Non vedo l’ora di lavorare di nuovo con Michael Fassbender, Jennifer Lawrence e Nicholas Hoult. Ci siamo trovati bene la prima volta. E poi ci sarà Patrick Stewart. Non so se lavorerò con Ian McKellen ma sarebbe davvero eccitante.”

Articoli Correlati

Ultima delle serie di Destiny of X ad essere presentata, X-Force continua la sua corsa con Benjamin Percy ai testi, affiancato...

12/01/2022 •

14:17

L’incremento esponenziale dei casi di variante Omicron del Coronavirus ha spinto i vertici di LucasFilm a fermare la produzione...

12/01/2022 •

13:16

Tra le serie mutanti entrate nel nuovo corso Destiny of X, New Mutants è quella da cui ci si aspettava meno sorprese, dato che...

12/01/2022 •

11:42