La popolare serie prodotta da Cartoon Network non proseguirà per dar spazio a nuovi progetti della Lucasfilm

Il passaggio alla Disney, e la conseguente decisione di produrre una nuova trilogia cinematografica, ha mietuto la sua prima vittima: la popolare serie “The Clone Wars” chiude i battenti con l’episodio andato in onda il 2 marzo e le trame in sospeso verranno concluse “altrove”.

Ovviamente la scelta non è dettata dal successo (o alla mancanza del medesimo) della serie in quanto lo show ha spesso raggiunto e superato i 2 milioni di spettatori.

Si tratta di una “nuova direzione” che l’universo di Star Wars è destinata a prendere dal lancio di Episode VII in poi. La Lucasfilm dichiara infatti che la nuova serie esplorerà un periodo storico finora intonso sia dai film che dalle serie TV.

Per le stesse ragioni è stata rinviata a tempo indeterminato la serie animata dal taglio comedy Star Wars Detours.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui