Dopo il no di comiXology anche la Apple vieta la vendita del fumetto sulle sue piattaforme digitali

Si complica la vita editoriale del nuovo fumetto di Joe Casey e Piotr Kowalsky edito dalla Image Comics. Al divieto di comiXology si aggiunge in questi giorni quello della Apple.

A causa della politica “niente contenuti sessuali” sulle proprie piattaforme il primo (e probabilmente anche i prossimi) episodio di Sex non potrà essere venduto tramite le piattaforme digitali dell’azienda con sede a Cupertino a causa dei contenuti “adulti” del fumetto in questione.

La cosa ovviamente è meno comprensibile quando sull’app-store per gli iPhone si possono invece acquistare applicazioni quali “400+ Sex positions” o anche quando “50 Sex Tips for Him and Her” è reperibile sul book-store (per tacere del notissimo e vendutissimo “50 shades of gray”).

telegra_promo_mangaforever_2

4 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui