Si sbloccano i diritti del manga di Sailor Moon? Svelato il mystery event della GP? Sailor moon nuovamente in Italia?

11

No, non si tratta di una nuova serie di avventure per la celeberrima guerriera della luna. Molto più semplicemente, dell’ennesimo capitolo della “questione Sailor Moon” che da anni attanaglia i fan della testolina buffa.

Oggi Nanoda ha lanciato la bomba: i diritti del manga di Naoko Takeuchi sarebbero stati finalmente sbloccati. Ed è subito caos.

Partito immancabilmente il tam tam nel fandom, che già ultimamente stava interrogandosi sulla sorte della serie animata passata nelle mani della Dynit, il web risuona di voci più o meno accreditate, nessuna delle quali, è bene sottolinearlo in modo chiaro, è stata ufficialmente confermata.

Ad amplificare l’eco di questa notizia che in tanti aspettavano da più di un decennio, ci si è messo il mystery event targato GP Publishing e da noi segnalato mercoledì scorso. Negli ultimi giorni i fan si sono scambiati pareri, opinioni, ipotesi su questo evento che la GP assicura sconvolgerà il mondo del fumetto.

Con l’annuncio di Nanoda, molti otaku hanno già concluso che quasi sicuramente i due comunicati sono tra loro collegati, ritenendo che GP sarà il nuovo editore italiano di Sailor Moon, rumor amplificati dalle parole su facebook di Francesco Meo, publishing manager della GP, che ha affermato che il mistery event è “solo un fumetto molto atteso“.

La questione è tutt’altro che risolta. E’ davvero possibile considerare la pubblicazione di un manga un evento dall’impatto sconvolgente? Per quanto intorno a Sailor Moon sia nato un vero e proprio movimento organizzato di fan che da anni chiede a gran voce una nuova edizione del manga-simbolo di un’intera generazione, il presunto ritorno di Usagi e co. sarà realmente così forte da cambiare la fisionomia del mondo del fumetto così come lo conosciamo ora?

Dal canto loro, altri, più cauti, ritengono che la GP abbia esagerato, e altri ancora sostengono che Sailor Moon rimarrà in casa Star Comics.

In attesa di conferme ufficiali, la questione rimane aperta, il dibattito infuoca la rete più di quanto già non faccia il caldo estivo che non ci dà tregua. Ogni ipotesi è lecita.

Rimanete con noi per tutti gli aggiornamenti!

11 Commenti

  1. I Maya lo sapevano!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Però la carta della GP non mi piace affatto, è un pò “paninara”, l’unica carta buona l’hanno utilizzata per il manga delle Clamp, ma per il resto… :S
    Comunque sempre meglio della Panini

  2. Già, ma io intanto attendo da altrettanto tempo una riedizione Dvd di Slayers, l’anime più boicottato di tutti i tempi. Trasmesso da Mediaset solo due volte (la prima interrotto perché il doppiaggio non era ultimato), massacrato da tagli e censure, e poi sparito nel nulla salvo sporadiche repliche sui canali a pagamento. Nel 2004 escono i dvd Shin Vision, ed ecco che la Shin fallisce senza terminare nemmeno la prima stagione. Sono l’unico a pensare che su Rina Inverse e soci gravi una vera e propria maedizione???

    • l’aveva già pubblicato la star se non erro ma non è più facilmente reperibile
      spero non sia questa la bomba gp anche perchè non vedo come una ristampa di sm possa rivoluzionare ilmercato

  3. Danilo “Goldroger” Digennaro: l’aveva già pubblicato la star se non erro ma non è più facilmente reperibile
    spero non sia questa la bomba gp anche perchè non vedo come una ristampa di sm possa rivoluzionare ilmercato  

    Il Barikko c’è stato per poco alla GP ma qualcuno ha imparato da lui come fare dei comunicati estremamente entusiastici.

  4. Ma no speriamo di no non voglio un’edizione obrobriosa della GP con la carta giallognola, scusate allora meglio panini, l’unica carta buona che ho visto finora in un manga GP è quella de “L’uomo per me” dell CLAMP, preghiamo che vada tutto in mano a star comics e che il misterioso annuncio sia un’ospite invitato a Lucca

  5. Però in fumetteria ho visto una manga della GP -Kolisch_ il quale aveva una carta migliore del solito, più bianca e meno trasparente del solito, ovviamente non al livello de L’uomo per me, ma una buona carta….a ‘sto punto preferirei quel tipo.
    Concordo con Ken sui manga di Fujita e spero in una ripresa delle sue opere… Però non mi dispiacerebbe leggere tutta la storia di SM anche perchè so che è moooolto diversa dall’anime… tanto ormai è palese che arriverà in italia

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui