Arriva l’ultima puntata della tradizionale panoramica d’inizio anno sulle uscite Bonelli. Ecco in anteprima il 2013 di Nathan Never e di due nuove collane: Dragonero, in uscita a fine primavera, e Orfani, in edicola dall’autunno.

Nathan Never

Il 2012 per Nathan Never ha significato tantissimi sconvolgimenti, dunque per il nuovo anno non sarà troppo facile mantenere desta l’attenzione del pubblico. Per questo motivo nei prossimi mesi i lettori della serie fantascientifica assisteranno a diverse importanti novità.

Anzitutto il ritorno dell’essere conosciuto come Omega, del quale si dovrà scoprire quali malefiche trame stia imbastendo.

Inoltre Elania Elmore inizierà a testare nuovi possibili Agenti Alfa, tra cui la criminologa Christine Trust e il Proconsole Giudice Morrigan, che affiancheranno in missione sul campo rispettivamente Nathan e Legs.

Nella squadra dell’Agenzia entrerà inoltre una nuova figura professionale, uno psicologo, che avrà il compito di portare alla luce i più intimi segreti dei Nostri.

Annunciata per questo 2013, infine, una piccola pattuglia di nuovi disegnatori per la testata, anche se non sono stati ancora rivelati i nomi.

Dragonero

Di Dragonero avevamo già avuto modo di parlare. Aggiungiamo adesso anzitutto che il primo numero sarà in edicola l’11 giugno 2013.

La serie fantasy creata e scritta da Luca Enoch e Stefano Vietti, e ideata graficamente da Giuseppe Matteoni, che sarà anche il copertinista ufficiale, racconterà le avventure di Ian Arànill, Dragonero, uno scout imperiale impegnato in continue, pericolose missioni di viaggio attraverso le immense terre selvagge del suo mondo.

Ad accompagnare il protagonista: un possente orco, Gmor, e una giovane elfa, Sera.

Dragonero appartiene a un’importante casata di “uccisori di Draghi” e porta con sé una leggendaria spada chiamata “tagliatrice crudele”, con la quale ha affrontato e ucciso un potente Signore dei Draghi, acquisendo particolari poteri che lentamente si svilupperanno nel corso delle storie mensili.

La serie partirà con un’avventura d’apertura che si svilupperà in quattro albi, scritti da Enoch e Vietti e disegnati da Matteoni. La saga vedrà i protagonisti impegnati a lottare contro una “oscura signora” che tenterà di scatenare una guerra tra Orchi e Umani.

A seguire, un’avventura doppia scritta da Vietti e disegnata da Gianluca Pagliarani e Cristiano Cucina, che racconterà le vicende capitate durante il raduno annuale degli scout imperiali. Sì arriverà a fine 2013, poi, con un’altra storia doppia, scritta da Enoch e disegnata da Gianluigi Gregorini e Luca Malisan, nel corso della quale Ian e Gmor arriveranno nelle terre dei misteriosi Algenti.

Orfani

Come già lo scorso anno, anche il 2013 vedrà l’uscita di due nuove collane della Bonelli. Oltre Dragonero, infatti, dall’autunno ci sarà anche Orfani, prima serie interamente a colori della casa editrice milanese, di cui già abbiamo accennato qualcosa.

Creata da Roberto Recchioni ed Emiliano Mammucari, la serie ha al proprio centro le vicende di un gruppo di bambini, orfani di guerra, addestrati per diventare soldati del futuro. Dovranno affrontare un mondo nuovo e un nemico sconosciuto.

Nella serie si alterneranno due tempi, il passato dei soldati bambini e il loro presente di guerrieri, con scene d’azione frammiste a momenti di approfondimento.

Orfani si proporrà come una serie ad alto tasso di novità e spettacolarità, grazie anche a un trattamento del colore estremamente ricercato. Ai disegni della collana oltre che Mammucari anche Alessandro Bignamini, Gigi Cavenago, Massimo Dall’Oglio, Luca Maresca, Werther Dell’Edera, Giorgio Santucci, Davide Gianfelice e Matteo Cremona.

Ai colori, invece, si alterneranno Lorenzo De Felici, Annalisa Leoni, Arianna Florean, Giovanna Niro, Alessia Pastorello e Stefano Simeone. Le copertine saranno realizzate da Massimo Carnevale.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui