Annunciata ormai 3 anni fa, questa miniserie scritta a quattro mani da Gerard Way e Shaun Simon e disegnata da Becky Cloonan, doveva raccontare le avventure, in un futuro distopico, di 4 eroi ribelli, i Killjoys appunto.

Poster di Gabriel Bà per Danger Days.

Chi conosce la “doppia” vita di Gerard Way, come cantante (e anche come acclamato scrittore di “The Umbrella Academy” insieme al brasiliano Gabriel Bà) del gruppo alternative-rock My Chemical Romance, sa che questo progetto è poi diventato il tema principale dell’ultimo concept-album del gruppo del New Jersey, uscito nel 2010 : “Danger Days – The True Lives of the Fabulous Killjoys”.

Finalmente dopo vari slittamenti è stato annunciato che il fumetto vedrà la luce nel 2013, prima come assaggio nel FCBD della Dark Horse di Maggio e infine in Giugno, quando partirà la miniserie in America.

Immagine promozionale di Becky Cloonan per il fumetto.

Nel disco i Killjoys combattono contro il sistema rappresentato dalla BLI (Better Living Industries) una megacorporazione con sede a Battery City, questa lotta porta alla morte di tutti i componenti del gruppo ad eccezione della misteriosa Girl. La storia inizia dopo questi eventi (narrati visivamente, e con la partecipazione di un Grant Morrison attore, nei primi due video tratti dall’album : “Na Na Na” e “SING”) e vede i discepoli dei Killjoys languire nel deserto mentre la BLI strappa ai cittadini la propria individualità, quando la battaglia per la libertà sembra perduta toccherà a Girl raccogliere il manto dei Killjoys per sconfiggere definitivamente la BLI o entrare nei suoi ranghi senza più personalità.

Dalla parole di Way : “L’idea iniziale per il fumetto ha dato vita al disco che ci ha aiutato a rifinire i concetti che volevamo trasmettere, in pratica è il terzo video, la terza parte della storia, ma può essere tranquillamente letta senza conoscere il resto rimanendo una cosa a sé stante.”

Immagine promozionale di Becky Cloonan per il disco.
telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui