Dal MEGA 186 già disponibile in tutte le migliori fumetterie saldaPress presenta le prime due serie Skybound

THIEF OF THIEVES – IL LADRO DEI LADRI
“Io Mollo!”
di Robert Kirkman, Nick Spencer e Shawn Martinbrough
17×26, B+al, 156 pp, col.
€ 18.50
Conrad Paulson vive una doppia vita segreta come ladro di altissimo livello che firma i suoi colpi con il nome di Redmond. Non c’è nulla che Conrad non sia in grado di rubare, nulla che non possa avere… tranne la vita che si è lasciato alle spalle. Ora, con un figlio ormai grande che conosce a malapena e una ex-moglie che non ha mai smesso di amare, Conrad deve tentare di rimettere insieme ciò che resta della sua vita e deve farlo prima che l’FBI riesca finalmente a catturarlo. Ma pare proprio che questi saranno i minori dei suoi problemi.

THIEF OF THIEVES è la nuova serie creata da Robert Kirkman e prodotta da Skybound. Un’emozionante caper story a fumetti sceneggiata da Nick Spencer su soggetto di Kirkman, un racconto sul filo del rasoio che AMC, dopo il grande successo di THE WALKING DEAD, sta già in sviluppando come serie televisiva.

 

WITCH DOCTOR VOL.1
SOTTO I FERRI
di Brandon Seifert e Lucas Ketner
17×26, B+al, 132 pp, col.
€ 13,50
Il nostro è un mondo letteralmente malato. L’intero universo è una creatura vivente e i mostri delle leggende (vampiri, demoni, folletti) ne sono parassiti. Il sistema immunitario della Terra – l’umanità – è da sempre in guerra contro il soprannaturale. Ma per combattere una malattia non servono soldati: servono medici. Proprio come il Dr. Vincent Morrow. Radiato dall’albo dei medici e spesso ai ferri corti anche con chi si occupa di arti oscure, il Dr. Morrow è un Witch Doctor – uno stregone – ed è alla ricerca di un vaccino per… l’apocalisse.

“Sotto i ferri” raccoglie il primo ciclo di storie di questo singolare personaggio a metà tra il Dr. Who e il Dr. House, il protagonista di un medical horror a fumetti originale ed avvincente prodotto dalla Skybound di Robert Kirkman.

telegra_promo_mangaforever_2

9 Commenti

  1. ma non è che c’e’ un errore? no perche’ i due volumi hanno le stesse caratteristiche, ma mi pare incredibile che per 20 pagine di fumettoin piu’ in uno dei due esso venga a costare 5 euro in piu’ rispetto all’altro!

  2. Eccomi qui. Il prezzo di Thief of Thieves dipende da fattori diversi rispetto al numero di pagine, e il prezzo, coi fumetti su licenza, varia a seconda di quei fattori. Ad esempio, l’asta che si scatena per l’acquisto del titolo e il conseguente valore.

  3. Medesima casa editrice, medesimo formato, medesima qualita’ di stampa (immagino), che altri fattori potrebbero far variare un prezzo se non il numero di pagine?

    come spiegato i diritti parrebbe, anche se la forbice è davvero elevata

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui