Vi presentiamo le novità Rizzoli Lizard dei prossimi 2 mesi
Pyongyang
  • brossura con alette
  • 17 x 24 cm
  • pp. 184 in b/n
  • € 16,00
  • Febbraio 2013

GUY DELISLE
Dopo il successo di Cronache di Gerusalemme, premiato come Miglior fumetto dell’anno al Festival di Angoulême 2012, Rizzoli Lizard continua la pubblicazione dell’opera completa della firma più acclamata del graphic journalism.

Componente  della triade tristemente nota come “Asse del male”, la Corea del Nord rimane uno dei Paesi più misteriosi e imperscrutabili del mondo, una nazione-fortezza a cui nei primi mesi del 2001 Guy Delisle ottiene l’accesso (caso più unico che raro per un occidentale) grazie a un permesso di lavoro che gli concede la permanenza nella capitale per due mesi. A capo di una squadra che si occupa della produzione di un cartone animato francese, il fumettista “spia” ciò che può della cultura e della vita dei pochi nordcoreani che ha modo di conoscere nonostante tutte le restrizioni; dai suoi appunti di viaggio nasce Pyongyang, uno sguardo chiaro e personale su un Paese enigmatico.
Roy Mann
  • cartonato
  • 21 x 28 cm
  • pp. 144
  • 18,00 €
  • Febbraio 2013

TIZIANO SCLAVI e ATTILIO MICHELUZZI
Firmate da due dei più grandi protagonisti del fumetto italiano, le straordinarie avventure di Roy Mann – eroe di una realtà “capovolta” – finalmente raccolte in volume.

Roy Mann nasce dalla collaborazione tra Tiziano Sclavi e Attilio Micheluzzi: in tre episodi – In uno strano mondo, Orizzonti di gloria, Quante volte tornerai – pubblicati dalla rivista “Comic Art” tra il 1987 e il 1991 (anno della morte di Micheluzzi), la serie racconta le assurde vicende di uno sceneggiatore di fumetti che a New York, negli anni Trenta, dopo lo scoppio della propria caffettiera si ritrova catapultato in dimensioni parallele basate sulle storie che ha scritto per la Wonder Comics. In un irresistibile gioco di specchi, il protagonista vivrà così le trame dei propri fumetti, in un mondo popolato da minacciosi cinesi in groppa a scooter volanti, principesse dal bikini trasparente e astronavi travestite da nuvole.

Corte Sconta detta Arcana
  • cartonato con sovraccoperta
  • 13,5 x 21 cm
  • pp. 192
  • Euro 16,00
  • Febbraio 2013

Hugo Pratt
Dopo Una ballata del mare salato – Il romanzo, continua il fortunato appuntamento con l’avventura e l’opera letteraria del maestro Hugo Pratt.

Alleati con la setta segreta femminile delle Lanterne Rosse, Rasputin e Corto Maltese seguono sulla Transiberiana le tracce del “treno d’oro” dell’ammiraglio Kolčak, custode del tesoro degli zar. Nel viaggio tra la Cina e la Siberia del 1919, i due avventurieri dovranno affrontare numerosi e temibili avversari a caccia dello stesso bottino: cattivi senza scrupoli, folli con manie di grandezza e soldati che combattono sotto una bandiera senza più riconoscersi in alcuna causa. Calati nelle spettacolari atmosfere di un deserto bianco e sferzati dal vento gelido dell’inverno più aspro, i tratti dei personaggi che popolano questo romanzo ancora una volta confermano l’impeccabile stile di un grande autore letterario, che qui sviscera e arricchisce una delle più belle storie del celebre marinaio veneziano.

Un sacchetto di biglie

  • brossura con alette
  • 17 x 24 cm
  • pp. 128
  • Euro 15,00
  • Gennaio 2013

VINCENT BAILLY – KRIS
L’orrore della guerra attraverso lo sguardo candido e concreto di un bambino. Tratto da un grande classico della letteratura, un graphic novel che tocca le corde dell’anima.

Anno 1941. Parigi, quartiere popolare della Porte de Clignancourt. Il piccolo Joseph e suo fratello Maurice vivono nella Francia recentemente occupata dalle truppe tedesche, un Paese in cui su ogni municipio campeggia la scritta Liberté, Egalité, Fraternité, ma che è costretto a piegarsi alle leggi razziali naziste. Ben presto, i due bambini devono abbandonare i giochi e gli spensierati pomeriggi al cinema, obbligati a difendersi dai vecchi amici che ora li guardano con disprezzo, chiamandoli “giudei”. È tempo di dire addio all’infanzia e di scappare verso la “Francia libera” in un’avventura che sembra tratta da un film, ma invece è una storia vera, commovente e drammatica: un arduo percorso iniziatico che sa forgiare e segnare un uomo per tutta la vita.

La vetta degli Dei vol. 2

  • brossura con alette
  • 17 x 24 cm
  • pp. 338
  • € 18,00
  • Gennaio 2013

J.TANIGUCHI – B. YUMEMAKURA
Il secondo dei cinque volumi della colossale opera adattata da Jirō Taniguchi a partire da un celebre romanzo giapponese di Baku Yumemakura: tra azione, passione e suspense, un manga che ci porta dritto nel cuore dell’Himalaya.

Prosegue l’ossessionante ricerca del fotografo Fukamachi Makoto sul passato dell’enigmatico alpinista Habu Jōi, forse l’unica persona al mondo in grado di svelare il mistero che avvolge la morte di George Mallory avvenuta nel 1924, nel pieno di quella che potrebbe essere stata la prima scalata del monte Everest. In questo secondo volume, Fukamachi riesce a entrare in contatto con Kishi Ryōo, la sorella di un giovane alpinista compagno di scalata di Habu: Kishi gli confida di essere in possesso del diario di Habu, la cui lettura precipiteràil fotografo, e di conseguenza i lettori, in un mondo governato dalla dura legge della montagna e dalla folle passione degli uomini, nel pieno di un’avventura ai limiti dell’estremo.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui