ProGlo Edizioni presenta il secondo volume di Bullet & Justine, opera di Mauro Padovani, in uscita a Lucca Comics 2012.

Bullet & Justine 2- Passato corrotto
Collana Sequenze 19
Formato cm 15×21
Pagine 56, b&n
Prezzo 8,00 euro
ISBN 978-88-97663-06-5
Uscita Ottobre 2012

Mentre Bullet e Justine preparano la propria vendetta, il detective John Damiano è al capezzale del collega e amante Ray Mitchell. Lo shock induce l’uomo a ricordare, e noi assieme a lui riviviamo la sua esperienza durante la guerra del Vietnam. Una guerra sporca, non solo per il fango e il sangue, ma nella quale, nonostante tutto, John aveva incontrato il primo grande amore. Inoltre fa la sua comparsa il mefistofelico Mr.Zwart, personaggio dalla storia editoriale curiosa, alla prima apparizione italiana, dopo il cameo alla fine del primo volume.

In questo volume l’azione ha il predominio, ma Mauro Padovani riesce a stupirci con la sua insolita commistione di generi, narrativi ma anche sessuali. Introduzione a cura di Diego Cajelli, postfazione di Filippo Messina. Omaggi grafici di Alessio Ciani, Logan, Filippo Messina e Pino Rinaldi.

“Bullet & Justine si svincola da tutto e da tutti attraverso un atto rivoluzionario per la piccola editoria.” Diego Cajelli

“[Un] pregio di Bullett e Justine è la naturalezza con cui omosessualità ed eterosessualità si presentano e confondono. Un invito a una pacifica convivenza tra orientamenti veicolato, paradossalmente, da un racconto di orrore e morte […]” Filippo Messina

Mauro Padovani è nato a Lavagna (GE) il 3 Dicembre 1971.
Dopo essersi diplomato all’Istituto Statale D’Arte di Chiavari frequenta la Scuola Chiavarese del Fumetto, e in questo periodo ha modo di conoscere Aurelio Galeppini, col quale collabora brevemente. Negli anni successivi lavora per alcuni editori italiani: Edizioni 3ntini, Phoenix, Marchio Giallo.
Nel 2004 si autoproduce la prima versione di Bullet&Justine. Quindi collabora con l’editore genovese Annexia presentando i volumi pornografici White Squaw, Snuff Night e Morbid Tales, mentre l’inedito ed estremo Tales from the Planet Dominia è ancora una volta autoprodotto. All’estero i fumetti erotici hanno una diffusione negli USA grazie a CarnalComix; White Squaw viene serializzato dall’editore olandese Playhouse Comix, sulla rivista omonima; nel 2010 l’editore francese H&O Editions commissiona il volume Winter’s Moon, ancora inedito in Italia.
Infine nel 2012 torna trionfalmente in Italia grazie a ProGlo Edizioni. Lo potete raggiungere al suo blog all’indirizzo http://bulletandjustine.blogspot.it/

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui