Continuano a raggiungere la rete annunci e anticipazioni trapelate dalla MorrisonCon, tenutasi nello scorso weekend a Los Angeles.

ATTENZIONE! LA SEGUENTE NEWS POTREBBE CONTENERE SPOILER!!

Nell’Absolute Final Crisis ci saranno 10 pagine extra di storia, aggiunte per l’occasione, che illustreranno una grande battaglia tagliata nell’edizione originale.

Verranno probabilmente messi on-line nuovi capitoli di Supergods (libro pubblicato in Italia da Bao Publishing che lo ha annunciato questa primavera) anch’essi tagliati dal volume per motivi di spazio.

Per i fan di “Batman & The Boy Wonder” (inizialmente “All Star Batman & Robin The Boy Wonder”) ci sono “buone” notizie : sembra che Frank Miller abbia scritto altri due numeri e Jim Lee, disegnatore della serie, si è detto ottimista per il completamento dell’opera.

L’atteso terzo volume di Seaguy potrebbe vedere la luce, in America, prima di Multiversity (entro fine 2013 quindi), mentre qua in Italia si aspetta ancora l’uscita del secondo!

Morrison non è molto contento dell’introduzione del concetto “The Red” in Animal Man perché, a detta dell’autore, ha reso il personaggio uno Swamp Thing di seconda categoria.

In “Batman Incorporated” farà ritorno anche il Dottor Hurt, apparentemente morto per mano del Joker nell’ultimo numero di “Batman & Robin” scritto da Morrison.

Marvel Boy verrà utilizzato in un progetto Marvel scritto da Jason Aaron ma null’altro è stato dichiarato in merito.

Sempre da Aaron è in arrivo un progetto indipendente noir, dopodiché lo scrittore si potrebbe muovere verso altri generi.

La run di Morrison su Action Comics è stata prolungata di un numero, quindi terminerà con il numero 17, lo scrittore ha anche annunciato che si prenderà una pausa dai fumetti mensili probabilmente per le scadenze serrate che la creazione dei New52 ha imposto.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui