Il numero di Novembre di V-Jump, uscito il 21 Settembre, ha visto l’esordio di un nuovo manga ufficiale tratto da Dragon Ball.

Si tratta di Dragon Ball Heroes Victory Mission, fumetto che serve a promuovere l’uscita del videogioco di carte collezionabili omonimo.

Il primo episodio è lungo soltanto due pagine: protagonista Beet (“barbabietola”), il quale, giunto in sala giochi per giocare alle ultime missioni di Dragon Ball Heroes, viene inviato all’interno del gioco stesso da un agente della Capsule Corp; là si unirà a Trunks, Goten, Gohan e Gogeta per affrontare Janemba Baby, la versione infetta del villain del 12° film della serie Dragon Ball Z.

Il manga, che proseguirà sui prossimi numeri della rivista Shueisha, è disegnato da Toyotarou, uno pseudonimo che ha suscitato numerosi sospetti sulla reale identità del mangaka che vi si nasconde dietro.

V-Jump allega anche una card esclusiva “Galaxy Mission 4” di Janemba Baby.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui