I manga in circolazione di Naoki Urasawa sono 140 milioni in tutto il mondo

I manga in circolazione di Naoki Urasawa sono 140 milioni in tutto il mondo

Pubblicato il 8 Giugno 2022 alle 09:00

Il sito web Dengeki Online di Kadokawa ha riportato martedì che il manga del creatore Naoki Urasawa ha 140 milioni di copie in circolazione nel mondo. Il comunicato precisa che il numero si riferisce in particolare alle copie stampate dei manga di Urasawa.

Urasawa disegna manga dal 1981. Planet Manga ha pubblicato i manga 20th Century Boys, 21st Century Boys, Monster e Pluto di Urasawa in italiano.

Monster ha ispirato una serie anime televisiva nel 2004-2005, mentre 20th Century Boys ha ispirato un adattamento cinematografico della trilogia live-action nel 2008-2009.

Inoltre, il suo manga Yawara! A Fashionable Judo Girl ha ispirato una serie anime nel 1989-1992, un film anime nel 1992 e uno speciale anime nel 1996. Un progetto anime basato su Pluto è in lavorazione.

Plante manga ha pubblicato anche gli esordi del mangaka in un unico volume e Master Keaton. La serie ha ispirato un adattamento anime televisivo nel 1998 e una continuazione video anime originale (OVA) nel 2004.

Il manga Mujirushi – Le signe des rêves (Il segno dei sogni) di Urasawa si è concluso nel febbraio 2018. Ha lanciato il manga Asadora! nell’ottobre 2018, anche questo pubblicato dalla stessa casa editrice.

Shueisha ha pubblicato un nuovo manga one-shot di Naoki Urasawa intitolato “Dr. Toguro Dokuro no Saigo” su Grand Jump nel novembre 2021.

Attualmente è in lavorazione un’anime su Pluto!

Se non conoscete Pluto, sappiate che il manga è stato scritto da Naomi Urasawa e Takashi Nagasaki nei primi anni 2000. Un’unica edizione in italiano è stata edita da Planet manga e in calce vi lasciamo ad una breve sinossi:

“In un mondo ideale in cui uomo e robot coesistono, qualcuno o qualcosa ha distrutto il potente robot svizzero Mont Blanc. Altrove, una figura chiave di un gruppo per i diritti dei robot viene assassinata.

I due incidenti sembrano non essere collegati… tranne che per un indizio molto evidente: i corpi di entrambe le vittime sono stati modellati in una sorta di bizzarro collage, con tanto di corna di fortuna poste sulla testa delle vittime.

L’Interpol assegna il detective robot Gesicht a questo caso molto strano e complesso e alla fine scopre che anche lui, in quanto uno dei sette grandi robot del mondo, è uno dei bersagli”.

Ricordiamo che Pluto in Italia è stato pubblicato da Planet Manga.

Articoli Correlati

I 10 migliori manga Shonen da leggere sono difficili da individuare in quanto si tratta di un target molto vasto non solo per la...

27/06/2022 •

20:00

Sakamoto Days – Recensione. Il manga ha avuto già un successo incredibile in terra nipponica, è senza ombra di dubbio si...

27/06/2022 •

19:00

Uno degli autori più famosi e iconici di sempre ha lasciato dietro di se una scia di storie davvero particolari e sfiziose, sia...

27/06/2022 •

18:00