One Piece: Il Devil Fruit di Rufy diventa una torta dal design singolare

One Piece: Il Devil Fruit di Rufy diventa una torta dal design singolare

Pubblicato il 9 Maggio 2022 alle 07:00

La pasticceria giapponese Cake.JP sta raccogliendo gli ordini per una torta con licenza ufficiale di One Piece che è preparata per sembrare esattamente la Gum-Gum/Devil Fruit di Luffy.

La torta è in realtà cotta all’interno di un melone verde scavato e contiene strati di pan di spagna, fragole e fette di melone sospese in una crema giapponese al gusto di melone.

Il guscio accurato del frutto è creato utilizzando un tipo di cioccolato plastico di colore viola, che è tecnicamente commestibile, ma la pasticceria raccomanda di non mangiarlo. Il design è completato da un gambo di plastica non commestibile.

Proprio il frutto di Rufy in One Piece, questo oggetto da collezione (se così vogliamo considerarlo) è relativamente difficile da trovare: Cake.JP spedisce la deliziosa torta solo ai clienti che si trovano in Giappone, e costa ben 13.000 yen (circa 100 euro al cambio attuale). A differenza del frutto dell’anime e del manga, probabilmente non conferirà super poteri a chi lo mangia, purtroppo.

Il ricercatissimo frutto è stato rubato dalla ciurma di Shanks il Rosso e viene consumato da un giovane Monkey D. Luffy, che dà all’aspirante Re dei Pirati acquisisce poteri incredibili e il suo corpo diventa simile alla gomma.

Il governo mondiale ha passato più di 800 anni a cercare di rintracciare il frutto e si è impegnato a fondo per assicurarsi che nessun altro sapesse della sua esistenza.

Mentre in origine era stato classificato come un frutto del diavolo, un recente capitolo del manga di One Piece ha rivelato che la vera natura del frutto era più di quanto si credesse in precedenza.

A proposito del prossimo lungometraggio dedicato alla saga:

One Piece: Red nel corso di questi ultimi mesi, ha giocato silenziosamente le sue carte, lasciando il pubblico in una meravigliosa nube di incertezze e mistero.

Il nuovo film tratto dalla saga partorita da Eiichiro Oda, si prospetta essere uno dei più completi e interessanti in assoluto.

Tra i personaggi centrali della storia, troviamo sicuramente Shanks il Rosso, uno dei 4 Imperatori, il mentore che ha donato a Rufy la grinta necessaria per intraprendere il suo infinito viaggio.

Fortunatamente avremo il film anche in Italia, e ovviamente anche i fan del nostro Paese non vedono l’ora di conoscere altre novità.

Non ci resta che attendere la data di uscita e le modalità di distribuzione nel nostro Paese.

Goro Taniguchi, regista noto per Code Geass e Planetesdirige One Piece Film Red su sceneggiatura di Tsutomu Kuroiwa (One Piece Film Gold) presso Toei Animation.

Goro Taniguchi è stato il primo a occuparsi di una versione anime di One Piece: ha infatti diretto l’OVA One Piece: Taose! Kaizoku Ganzack, uscito il 26 Luglio 1998 e animato da Production I.G.

Il maestro Oda è produttore esecutivo del film.

L’uscita nei cinema del Giappone è prevista per il 6 Agosto 2022.

 

Articoli Correlati

One-Punch Man sta raggiungendo un livello altissimo riguardo la lotta tra Saitama e Garou. Nell’ultimo capitolo pubblicato...

01/07/2022 •

12:00

One Piece nelle battute finali della saga di Wano ha introdotto numerose novità, tra le quali alcuni segreti sul Devil Fruit di...

01/07/2022 •

10:00

I 10 quirk più potenti sono le abilità speciali più potenti che caratterizzano i personaggi di My Hero Academia. Si tratta di...

30/06/2022 •

18:00