Come abbiamo avuto modo di riportare nei nostri precedenti articoli, all’interno del nuovo capitolo di Dragon Ball Super, il 71°, Vegeta e Goku hanno finalmente effettuato un nuovo e importante balzo in avanti in relazione ai loro attali allenamenti.

ATTENZIONE: L’ARTICOLO CONTIENE SPOILER SU DRAGON BALL SUPER 71

Vegeta sta imparando sempre più a controllare la tecnica caratteristica degli Dei della Distuzione, l’Hakai (che sradica tutto ciò che si punta dall’esistenza), mentre Goku sta approntando la modalità di utilizzo dell’Ultra Istinto senza ricorrere all’effettiva trasformazione della modalità combattiva (dai capelli argenti).

I due Saiyan stanno riuscendo in tal senso e per evidenziarlo i loro maestri, ovvero Whis e Beerus, hanno apportato delle modifiche sulle divise dei guerrieri.

In particolare, Vegeta ha ricevuto da Beersu un anello adesivo da portare sull’estremità della parte centrale dell’orecchio (proprio come lo portano le divinità della Distruzione) come simbolo di guerriero in grado di ricorrere alla tecnica.

Whis, invece, per non essere da meno disegna sulla divisa di Goku il simbolo tipico degli Angeli.

Attraverso questa investitura la rivalità tra Goku e Vegeta si erge su livelli molto più alti rispetto ai precedenti dal momento che adesso anche i loro maestri, ricordiamo essere delle entità divine, riconoscono nei due guerrieri mortali un grande potenziale sempre più mutevole.

Dragon Ball Super: manga e anime

Dragon Ball Super è una serie animata giapponese, prodotta da Toei Animation, trasmessa in Giappone su Fuji Television la quale si pone come seguito alla sconfitta di Majin Bu. La serie si è conclusa con l’episodio numero 131 (Una conclusione miracolosa! Addio Goku, fino al giorno in cui ci rivedremo di nuovo!).

L’edizione italiana dell’anime, acquisita da Mediaset e trasmessa su Italia 1, ha avuto inizio il 23 dicembre 2016 ed è stata completata con l’ultimo episodio andato in onda il 29 settembre 2019.

Il sequel diretto della serie anime è il 20° film animato del franchise, Dragon Ball Super: Broly uscito il 28 febbraio 2019 con Koch Media Italia e Anime Factory.

La versione manga è realizzata a cadenza mensile, ideata e sceneggiato da Akira Toriyama e disegnata da Toyotaro. Il manga è serializzato su V-Jump (Shueisha) dal 20 giugno 2015 ed è attualmente giunto al capitolo 71, con i primi 68 scritti raccolti in 15 volumi. Il manga sta in questo momento affrontando l’arco narrativo inedito di “Granola, il Sopravvissuto”.

L’edizione italiana del manga è affidata a Star Comics con i primi 13 volumi già disponibili per l’acquisto:

“Diverso tempo è trascorso dalla grandiosa battaglia tra Goku e Majin Bu, e ora una nuova minaccia incombe sul mondo che ha ritrovato la pace… Questa volta il nemico arriva dal “Sesto Universo”! Comincia un Dragon Ball completamente nuovo, che riprende le avventure dei Saiyan da dove si erano interrotte!“

Acquista ORA “Dragon Ball Super 13” – Edizioni Star Comics

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui