Da quando la modalità combattiva dell’Ultra Istinto è stata annunciata all’interno delle pagine di Dragon Ball Super, Goku non ha mai avuto vita facile non tanto nell’apprendimento, quanto nella tenuta stabile della tecnica.

ATTENZIONE: L’ARTICOLO CONTIENE SPOILER SU DRAGON BALL SUPER 71.

Svelata per la prima volta nella saga del Torneo del Potere, Goku è riuscito a padroneggiare la tecnica dai capelli argentei, esclusiva degli Angeli, subito dopo l’allenamento con Merus nella saga di Moro (conosciuta anche come saga del Prigioniero della Pattuglia Galattica). Non è stato l’asso nella manica che ha sconfitto il nemico, ma ha condotto Goku verso quella direzione.

Goku, quindi, ha ancora difficoltà nel mantenere attiva l’evoluzione per la grande quantità di energia consumata e anche perchè, fondamentalmente, Goku non è un Angelo.

Dragon Ball Super 71 - ecco come Goku controllerà l'Ultra Istinto

Ma pare ci sia un modo per mantenere costante l’evoluzione degli Angeli e tale è stato svelato con le anticipazioni del Capitolo 71 Di Dragon Ball Super, la pubblicazione del manga di Toyotaro e Akira Toriyama prevista del 20 aprile.

Ecco come Goku controllerà l’Ultra Istinto.

Whis, in particolare, rivela a Goku che la grande differenza che intercorre tra i due e che gli Angeli sono sempre, costantemente, nello stato di Ultra Istinto. Il prossimo passo di Goku dovrebbe essere quello di non trasformarsi nell’Ultra Istinto Perfetto, ma di mantenerne lo stato dall’interno restando in forma base.

Secondo Whis, se il cuore e la mente di Goku fossero stabili, il suo corpo potrebbe muoversi da solo indipendentemente dalla forma che si sta usando (quindi indipendentemente dalla forma base, Super Saiyan, Super Saiyan God, etc.).

Ancora, pertanto, se Goku controllasse l’Ultra Istinto nella forma base, riuscirebbe anche a risparmiare la tanta energia che spreca e usarla, di conseguenza, per sfoderare la versione trasformata dell’Ultra Istinto Perfetto (dai capelli argentei).

Ecco quale sarà il prossimo allenamento di Goku per padroneggiare l’Ultra Istinto: controllarlo dall’interno anche in forma base e usarlo senza effettivamente trasformarsi.

Per coerenza in vista della fase di avvicinamento alla fine di Dragon Ball Z.

Tale potrebbe essere una trovata coerente per spiegare come mai alla fine di Dragon Ball Z (meta finale di Dragon Ball Super) Goku combatta contro Ub al Torneo di Arti Maziali senza ricorrere alla trasformazione dell’Ultra Istinto. Probabilmente perchè Goku, col senno degli eventi attuali, è riuscito a controllare l’Ultra Istinto pur restando in forma base.

In ogni caso, riuscirà Goku in questo nuovo obiettivo? Ricordiamo, inoltre, che l’Ultra Istinto possiede anche ulteriori livelli di potenza, pertanto non è ancora finita la lunga storia misteriosa attorno alla modalità combattiva.

Dragon Ball Super 71 – data di uscita e dove leggerlo

Il capitolo sarà disponibile dal 20 aprile 2021 (sarà già il 21 in Giappone) attraverso il numero mensile di V-Jump (Shueisha). Nello stesso giorno simultaneamente, gratuitamente e legalmente sarà disponibile per lettura su MANGA Plus.

Dragon Ball Super: manga e anime

Dragon Ball Super è una serie animata giapponese, prodotta da Toei Animation, trasmessa in Giappone su Fuji Television la quale si pone come seguito alla sconfitta di Majin Bu. La serie si è conclusa con l’episodio numero 131 (Una conclusione miracolosa! Addio Goku, fino al giorno in cui ci rivedremo di nuovo!).

L’edizione italiana dell’anime, acquisita da Mediaset e trasmessa su Italia 1, ha avuto inizio il 23 dicembre 2016 ed è stata completata con l’ultimo episodio andato in onda il 29 settembre 2019.

Il sequel diretto della serie anime è il 20° film animato del franchise, Dragon Ball Super: Broly uscito il 28 febbraio 2019 con Koch Media Italia e Anime Factory.

La versione manga è realizzata a cadenza mensile, ideata e sceneggiato da Akira Toriyama e disegnata da Toyotaro. Il manga è serializzato su V-Jump (Shueisha) dal 20 giugno 2015 ed è attualmente giunto al capitolo 70, con i primi 68 scritti raccolti in 15 volumi. Il manga sta in questo momento affrontando l’arco narrativo inedito di “Granola, il Sopravvissuto”.

L’edizione italiana del manga è affidata a Star Comics con i primi 13 volumi già disponibili per l’acquisto:

“Diverso tempo è trascorso dalla grandiosa battaglia tra Goku e Majin Bu, e ora una nuova minaccia incombe sul mondo che ha ritrovato la pace… Questa volta il nemico arriva dal “Sesto Universo”! Comincia un Dragon Ball completamente nuovo, che riprende le avventure dei Saiyan da dove si erano interrotte!“

Acquista ORA “Dragon Ball Super 13” – Edizioni Star Comics

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui